1. Home
  2. News
  3. GuidaTV
  4. Sky Cinema Pirati dei Caraibi
  5. Cannes
  6. Video
  7. Altro

BIOGRAFIA

Tutto su Matthew McConaughey

Nome e Cognome: Matthew David McConaughey
Data di nascita:  4 novembre 1969
Luogo di nascita: Uvalde, Texas (Stati Uniti d'America)
Nazionalità: Statunitense
Premi più importanti: premio Oscar  e Golden Globe nel 2014 come miglior attore per Dallas Buyers Club per cui ha vinto numerosi altri premi tra cui attore dell'anno 2013 all' Hollywood Film Festival; Critics' Choice Television Awards miglior attore per una serie TV drammatica 2014 (True Detective); Central Ohio Film Critics Association attore dell'anno 2013 per Bernie, Killer Joe, Magic Mike, The Paperboy; Central Ohio Film Critics Association attore dell'anno 2014 per Dallas Buyers Club, Mud e The Wolf of Wall Street.

Sbirciando nella vita di Matthew McConaughey, ne emerge il ritratto del ragazzo talentuoso, bello, che si è sia goduto sia la propria vita che i frutti del duro lavoro.

Apprezzato fin dai primi ruoli come attore emergente, fa il suo boom cinematografico grazie alle commedie romantiche, scegliendo però accuratamente il momento per cambiare, stupire il pubblico e meritarsi un Oscar. Il 17 novembre 2014 gli è stata assegnata la sua personale stella sulla Hollywood Walk of Fame.

Vita privata di Matthew McConaughey

Solo pochi anni fa sarebbe stato difficile immaginare questo aitante ragazzone (è alto oltre un metro e ottanta centimentri) che fumava marijuana e suonava i bonghi nudo con gli amici, sposato (nel 2012 con la modella brasiliana Camila Alves), padre di tre figli (Levi, Vida e Livingston nati rispettivamente nel 2008, 2010 e nel 2012) e con un premio Oscar tra le mani. Ultimo di tre fratelli, nel suo sangue scorrono geni irlandesi e tedeschi da parte della madre insegnante (Mary Kathleen McCabe) e svedesi, scozzesi e inglesi da parte del padre (James Donald McConaughey) imprenditore del settore petrolifero. Cresciuto a Longview di cui ha frequentato la High School distinguendosi sia come studente che come atleta, si traferisce per un anno in Australia attraverso uno scambio per studio, dove si mantiene facendo i lavori  più umili.  Al suo rientro decide di iscriversi alla facoltà di Legge che presto abbandonerà, consapevole che la sua strada è altrove. Grazie ad un amico, inizia infatti a studiare recitazione e sceneggiatura.

 

Curiosità su Matthew McConaughey

 

David Wooderson (il suo personaggio nel film La vita è un sogno) ha segnato non solo la carriera d' attore di McConaughey, ma anche quella di produttore cinematografico, discografico e benefattore, avendone preso in prestito una battuta (Just keep livin) per battezzare la sua casa di produzione nel 1996 (J.K. Livin Production), la sua etichetta discografica (J.K. Livin) e la fondazione no-profit per educare i bambini a una vita sana grazie alimentazione corretta, sport e team-working (2008 Just Keep Livin Foundation). Con quest'ultima ha creato inoltre una linea d' abbigliamento a scopi benefici. Nel 2013 decide di dedicarsi esclusivamente alla carriera d' attore, chiudendo sia la casa di produzione che l'etichetta discografica. La scelta verrà ampliamente premita, dato il grande successo di Dallas Buyers Club. Per l' interpretazione che gli è valsa un Oscar, McConaughey ha perso oltre 20 chili (su un fisico già asciutto e atletico) per entrare nei panni del cowboy Ron Woodroof, malato di AIDS che decide di curarsi con i farmaci alternativi. Un storia biografica che Hollywood ha rifiutato per oltre vent'anni di rappresentare, respingendola per quasi centoquaranta volte. La sfilza di premi incassati dalla pellicola e dall'attore hanno smentito clamorosamente i quasi centoquaranta no ricevuti fin lì dalla storia.

Foto by: Getty Images

NEWS

In concomitanza con la giornata di apertura della Festa del Cinema di Roma 2015, che si terrà da venerdì 16 a sabato 24 ottobre, Sky Cinema Cult programmerà alcuni dei più importanti titoli premiati nelle precedenti edizioni capaci poi di bissare il successo agli Oscar

  • I nuovi re di Roma su Sky Cinema Cult
    I nuovi re di Roma su Sky Cinema Cult
  • La zampata del Pardo

    La zampata del Pardo Svelato il programma del Festival del Film di Locarno, giunto alla 65^ edizione. Ricco come sempre di proiezioni e grandi ospiti, tra cui due italiani “sui generis”
  • La zampata del Pardo
    La zampata del Pardo
  • Filmografia

    La filmografia di Matthew McConaughey

    Cinema

    • Fantasma per amore (My Boyfriend's Back), regia di Bob Balaban (1993)
    • La vita è un sogno (Dazed and Confused), regia di Richard Linklater (1993)
    • Angels (Angels in the Outfield), regia di William Dear (1994)
    • Non aprite quella porta IV (The Return of the Texas Chainsaw Massacre), regia di Kim Henkel (1994)
    • A proposito di donne (Boys on the Side) regia di Herbert Ross (1995)
    • Submission, regia di Benicio del Toro (1995) - cortometraggio
    • Judgement, regia di David Winkler (1995) - cortometraggio
    • Ultimo appello (Glory Daze), regia di Rich Wilkes (1995)
    • Stella solitaria (Lone Star), regia di John Sayles (1996)
    • Il momento di uccidere (A Time to Kill), regia di Joel Schumacher (1996)
    • Per amore di Vera (Larger than Life), regia di Howard Franklin (1996)
    • Scorpion Spring, regia di Brian Cox (1997)
    • Contact, regia di Robert Zemeckis (1997)
    • Amistad, regia di Steven Spielberg (1997)
    • Newton Boys (The Newton Boys), regia di Richard Linklater (1998)
    • Making Sandwiches, regia di Sandra Bullock (1998) - cortometraggio
    • The Rebel, regia di Matthew McConaughey (1998) - cortometraggio
    • EdTV, regia di Ron Howard(1998)
    • U-571, regia di Jonathan Mostow (2000)
    • Prima o poi mi sposo (The Wedding Planner), regia di Adam Shankman (2001)
    • Tredici variazioni sul tema (Thirteen Conversations About One Thing), regia di Jill Sprecher (2001)
    • Frailty - Nessuno è al sicuro (Frailty), regia di Bill Paxton (2001)
    • Il regno del fuoco (Reign of Fire), regia di Rob Bowman (2002)
    • Come farsi lasciare in 10 giorni (How to Lose a Guy in 10 Days), regia di Donald Petrie (2003)
    • Tiptoes, regia di Matthew Bright (2003)
    • Scatto mortale – Paparazzi (Paparazzi), regia di Paul Abascal (2003) - cameo
    • Sahara, regia di Breck Eisner (2005)
    • Rischio a due (Two for the Money), regia di D. J. Caruso (2005)
    • A casa con i suoi (Failure to Launch), regia di Tom Dey (2006)
    • We Are Marshall, regia di McG (2007)
    • Tutti pazzi per l'oro (Fool's Gold), regia di Andy Tennant (2008)
    • Tropic Thunder, regia di Ben Stiller (2008)
    • Surfer, Dude, regia di S.R. Bindler (2008)
    • La rivolta delle ex (The Ghosts of Girlfriends Past), regia di Mark Waters (2009)
    • The Lincoln Lawyer, regia di Brad Furman (2011)
    • Killer Joe, regia di William Friedkin (2011)
    • Bernie, regia di Richard Linklater (2011)
    • Magic Mike, regia di Steven Soderbergh (2012)
    • The Paperboy, regia di Lee Daniels (2012)
    • Mud, regia di Jeff Nichols (2012)
    • Dallas Buyers Club, regia di Jean-Marc Vallée (2013)
    • The Wolf of Wall Street, regia di Martin Scorsese (2013)
    • Interstellar, regia di Christopher Nolan (2014)
    • The Sea of Trees, regia di Gus Van Sant (2015)

    Televisione

    • Unsolved Mysteries – programma TV, 1 episodio (1992)
    • Sex and the City – serie TV, 1 episodio (1999)
    • King of the Hill – serie TV, 1 episodio (1999) - voce
    • Bonne Nuit – film TV, regia di Pascal Laugier (1999)
    • Eastbound & Down – serie TV, 3 episodi (2010-2012)
    • True Detective - serie TV, 8 episodi (2014)

    Videoclip

    • Walkaway Joe di Trisha Yearwood ft. Don Henley (1992)
    • Key West Intermezzo (I Saw You First) di John Mellencamp (1996)
    • Synthesizers di Butch Walker and the Black Widows (2012)

    Regista

    • Chicano Chariots (1992) - cortometraggio
    • The Rebel (1998) - cortometraggio (e sceneggiatore)

    Produttore

    • Sahara, regia di Breck Eisner (2005)
    • Surfer, Dude, regia di S.R. Bindler (2008)
    • Addicted to Facebook, regia di Jennifer Jaramillo Valkana (2009) - cortometraggio
    • True Detective - serie TV, 16 episodi (2014- in corso)

    ENCICLOPEDIA DEL CINEMA
    Cerca tutti i film che ami di più!
    Trova Cinema
    Scopri tutti i film nella tua città

    VIDEO

    Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
    utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

    Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

    Non sei registrato? Registrati ora

    Recupera il tuo Sky iD
    Recupera il tuo Sky iD
    Recupera password
    Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
    Aggiorna indirizzo email
    Calcola codice fiscale
    Aggiorna indirizzo email
    E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
    Aggiorna indirizzo email
    Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
    Caricamento in corso...

    Cerca su Sky