Dai tempi di Missione Tata non ne azzecca una: dopo qualche flop, Vin Diesel cerca di tornare ai bei tempi di Pitch Black e XXX con l'apocalittico Babylon A.D.. Ma il regista Mathieu Kassovitz, che ha litigato con i produttori, ha detto che il suo film è "pura violenza e stupidità". Esagerato? La trama è ambientata nel futuro, in cui un mercenario deve portare una ragazza dalla Russia a New York. "Non rinuncio alla fiducia nel genere umano", racconta Vin Diesel "nonostante il mio personaggio, e il mondo cinico in cui viviamo". Babylon A.D. è da non perdere per gli appassionati della fantascienza à la Blade Runner. Ma la versione integrale in DVD durerà 70 minuti in più...