Vi ricordate Kasia Smutniak, la ragazza col cane che spiava Nanni Moretti in Caos Calmo? Polacca di origine, e italiana di adozione, è sempre più in ascesa: l'abbiamo incontrata sul set di un film dal tema caldissimo, intitolato Scontro di civiltà per un ascensore in Piazza Vittorio, tratto dal caso editoriale di Amara Lakhous. "Lo scontro è tra italiani e stranieri, tra stranieri e stranieri, tra italiani e italiani, tra giovani e vecchi, e lo scontro all'interno di una coppia. Ma racconta la Smutniak, "Io da straniera non ho avuto alcun problema dal punto di vista dell'integrazione nella società". Intanto con il fidanzato Pietro Taricone sembra tornato il sereno.