La coinvolgente serie City in Fear ricostruisce dieci casi di cronaca criminale, uno per ogni episodio: dal serial killer che alla fine degli anni ’70 terrorizzò Los Angeles, al massacro della scuola di Columbine, dall’assedio di Waco all’omicidio di Gianni Versace.

La serie in onda su FoxCrime prende il via con l’episodio Hillside Strangler, la storia del serial killer di Los Angeles. Tra il 1977 e il 1978 sulle colline che sovrastano la città degli angeli la polizia trova con agghiacciante regolarità corpi di donne stuprate e torturate. Dopo lunghe indagini, gli investigatori trovano i killer. Si prosegue con Atlanta Child Murders. Tra il 1979 e il 1981 Atlanta è scossa da un’impressionante serie di omicidi. Le vittime sono tutte di colore e quasi tutte ragazze di giovane età. Ma chi è il serial killer?

L’ultimo appuntamento di novembre è con The Tylenol Murders. Nel 1982 Chicago vive momenti di terrore. Qualcuno avvelena i flaconi di un popolare farmaco, depositandoli nei negozi e nei supermercati.