Il 24 dicembre esce nelle sale italiane La Duchessa, film biografico di Saul Dibb, dedicato a Georgiana Spencer, pro-pro-pro-zia di Diana Spencer, e figura di spicca nella bella società inglese di fine settecento.
Sposata con il più anziano Duca di Devonshire la Duchessa divenne celebre alla sua epoca per il suo stile trasgressivo e originale, le sue relazioni extraconiugali, il suo forte impegno politico a favore del parito dei Whig e il menage a trois tra lei, suo marito e Bess Foster. Insomma, come la futura nipote anche Georgiana Spencer la punta di diamante del gossip inglese della sua epoca.

Nel ruolo principale la sempre bellissima Keira Knightley, mentre il freddo duca è Ralph Fiennes. La produttrice Gaby Tana ha deciso di realizzare il film di Saul Dibb perchè: "La Duchessa è un personaggio di grande spessore e intensità. A prima vista sembra avere tutto, ma non è affatto così - paga un prezzo molto alto per i suoi privilegi. E’ una donna molto intelligente e originale, in un certo senso un’antesignana delle donne emancipate, impegnata sul fronte politico e sociale. Ma accanto a lei, c’è anche la giocatrice compulsiva, che perde milioni e milioni di sterline. Georgiana è una donna piena di contraddizioni, e probabilmente è proprio questo che rende interessante la storia. I suoi conflitti interiori ne fanno un personaggio davvero sorprendente."