di Francesco Chignola

Qual è il vostro film di fantascienza preferito? Non è una scelta facile, anche perché la lista di film tra cui si può scegliere è davvero infinita. E perché sono moltissimi i film che si sono confrontati con i "futuri possibili" e impossibili di questo genere ottenendo risultati stupefacenti. La fantascienza è forse il genere cinematografico in cui si sono incontrati in maniera eccellente le esigenze commerciali dei decenni passati con quelle autoriali.

A stilare una ennesima classifica è stata la rivista online Total Sci-Fi che qualche giorno fa ha pubblicato un articolo intitolato I 100 più grandi film di fantascienza. La lista è discutibile come ogni classifica, ma non c'è dubbio che i film siano stati scelti con una certa cura e nel rispetto della diversità di toni e di registri con cui il cinema ha abbracciato questo genere dalla sua invenzione al giorno d'oggi.

Ecco i primi della classe. In testa a tutti c'è Blade Runner, il film di Ridley Scott del 1982 a cui SKY CINEMA ha dedicato uno speciale in occasione dell'uscita dell'edizione "final cut" qualche mese fa. Ecco il trailer originale.



Al secondo posto c'è uno dei più grandi capolavori del grande Stanley Kubrick, ovvero 2001: Odissea nello Spazio. Del regista è anche presente Arancia Meccanica, che però è soltanto al 27° posto.



Terzo classificato, il film che aprì una delle più grandi saghe della fantascienza di tutti i tempi, ovvero Guerre Stellari. Il capitolo della saga più amato dai fan, ovvero L'impero colpisce ancora, è al numero 13. Il ritorno dello Jedi soltanto 35°.



Ridley Scott conquista anche il quarto posto, con il leggendario primo capitolo della saga di Alien. Il sequel di James Cameron, da molti ritenuto migliore, è invece al numero 15. Gli altri film della saga non sono nemmeno tra i primi 100.



Al quinto posto c'è uno dei capolavori di Fritz Lang, Metropolis. Un film del 1927 che è passato attraverso decine di differenti versioni e montaggi ma che con la sua visione ha influito moltissimo sul cinema di fantascienza nei decenni successivi.



Sesto classificato è un film di cui è stato da poco girato un remake, The day the Earth stood still, il cui titolo italiano è Ultimatum alla Terra. Ecco il trailer originale:



Al numero 7 c'è Terminator, film di james Cameron del 1984 che ha dato inizio a un'altra delle saghe più longeve della fantascienza e che, soprattutto, ha gettato nuove basi per il racconto del "viaggio nel tempo" al cinema. Il sequel Terminator 2 è al numero 32. Ecco il trailer originale:



Seguono al numero 8 Il pianeta delle scimmie (il primo originale del 1968), nono è E.T. di Steven Spielberg (mentre l'altro capolavoro Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo è al numero 11), e ultimo nella top 10 è Solaris, film del 1972 di Andrei Tarkovsky, in realtà un film molto più noto di quanto sia stato realmente visto. Per consultare la lista completa dei primi 100 film, e confrontarla con la vostra classiffica personale, potete consultare questa pagina.