L'attesa è durata dodici anni. Tanto il tempo passato da Titanic, l'ultimo film firmato da James Cameron prima che si buttasse nel progetto Avatar. Un ritardo che il regista ha sempre giustificato sostenendo che la tecnologia non era ancora giunta abbastanza avanti da permettergli di mostrare cosa aveva in mente.

Ma ora, dopo tanta attesa, possiamo finalmente vedere (cliccando qui) le prime immagini di Avatar, il film con il quale tornerà nei cinema il prossimo dicembre. E non è un fatto da prendere sottogamba. James Cameron è un autore che da sempre è abituato a lasciare il segno. Nel 1997 portò la 20th Century Fox quasi sull'orlo del fallimento per riuscire a portare sullo schermo Titanic, il film diventato poi di gran lunga il maggior successo di tutti i tempi.

Terminator, The Abyss, Aliens Scontro Finale, True Lies, questi i titoli della filmografia di James Cameron che si è sempre confermato come il regista visivamente più potente e dirompente. Avatar, che vorrebbe essere il primo film sospeso tra animazione e live action, un viaggio alla scoperta di un altro pianeta e un'altra civiltà, non sarà da meno dei suoi predecessori.

Clicca qui per il trailer in italiano

Clicca qui per il trailer in inglese