Qui sopra il resoconto dell'inviata di SKY Cine News Alessandra Venezia dal Toronto Film Festival appena concluso.
Qui invece la fotogallery con tutti i protagonisti di quest'anno.


di David Saltuari

Quali sono i festival di cinema più importanti? Da questa parte dell'oceano la risposta sarà probabilmente Cannes, Venezia e Berlino. Ma allargando lo sguardo ad un punto di vista meno eurocentrico ci si potrebbe sorprendere nello scoprire che gli equilibri del cinema da festival si sono parecchio spostati. Sono almeno dieci anni ormai che, per quantità di star presenti e, soprattutto, per volume d'affari e mercato dell'audiovisivo il secondo festival al mondo è quello di Toronto (al primo posto resta Cannes).

Creato nel 1976 il Toronto Film Festival, a differenza dei suoi corrispettivi europei, non è una manifestazione competititva. Esiste un premio, il Cadillac People Choice's Award, ma, come al Sundance, viene decretato dal pubblico che affolla le varie proiezioni e non da una giuria selezionata. L'attività principale della manifestazione è dunque solo essere una vetrina per il cinema mondiale (e permettere, soprattutto, a produttori e distributori di incontrarsi e concludere affari). Qui, per esempio, i film che hanno raccolto consensi e premi nei festival di tutto il mondo trovano anche distributori disposti a mostrarli a tutto il mondo.

Quest'anno il premio del pubblico è andato a Precious (qui il trailer), diretto da Lee Daniels e prodotto dalla stella dei talk show americani Oprah Winfrey. Il film, una cruda storia, tutta al femminile, di abusi ed emarginazione nei bassifondi di New York, ha già vinto il premio del pubblico al Sundance e si avvia ad essere uno dei grandi favoriti agli Oscar del 2010.


Guarda tutte le pillole di SKY Cine News

SKY Cine News, in onda ogni giovedì e lunedì, alle 20.45 su SKY Cinema 1 e in replica su tutti i canali Cinema nel corso della settimana.

Dite la vostra sul film nel Forum di cinema