"Con Bastardi senza gloria, volevo fare un film eccezionale che chiudesse degnamente la decade".
Parola di Quenti Tarantino. E il regista americano, visto il successo di critica e pubblico ha decisamente raggiunto l'obiettivo.
Grazie anche alla partecipazione di Brad Pitt al film, visto che Tarantino aveva scritto la parte del tenente Aldo Raine, apposta per il bel Brad. Ma come in ogni pellicola di guera che si rispetti, ci voleva un cattivo "doc" per fronteggiare il carisma di Pitt. E Christoph Waltz, nei panni del mefistofelico, colonello Landa, è il nazista più perfido, sofisticato e indimenticabile mai apparso sul grande schermo.

Leggi anche:
Bastardi senza gloria: la recensione
La colonna sonora di Bastardi senza gloria
La critica americana entusiasta di Bastardi senza gloria


Guarda tutti gli altri servizi di SKY Cine News

SKY Cine News: guarda quando va in onda in tv