di Francesco Alò

Up senza rivali: il film d'animazione di Pete Docter che ha aperto il Festival di Cannes 2008, è uscito giovedì in 652 schermi coprendo tutte le sale in 3D esistenti in Italia. Ha avuto, come del resto in tutto il mondo, un'apertura record anche da noi: 4 milioni 468.820 mila euro e un'inarrivabile media per sala da 6,854 euro. Inevitabilmente tutti gli altri sono nettamente dietro la storia di amore, tenerezza e avventura con protagonista l'arzillo combattivo vecchietto Carl Fredericksen e un piccolo boyscout in cerca di buone azioni.

Al secondo posto Bastardi senza gloria di Tarantino con 2,988 di media per sala (ottima), 1 milione 174.442 mila euro d'incasso e solo -35% al terzo weekend. Tarantino tiene meglio dell’altro film da oltre due ore in sala ovvero Baaria di Giuseppe Tornatore che nell'incasso totale si avvia verso i 10 milioni di euro al quarto weekend. Tra le nuove uscite per una volta discrete notizie dal poco amato cinema d’autore: Lo spazio bianco entra tra i primi 10, debuttando al sesto posto più grazie a una potente distribuzione (157 sale) che non al pubblico cinefilo (2262 di media per sala: bassa). Non bene l’esordio di Halloween II, mediocre Orphan e senza clamore anche il debutto di Viola di mare, appena presentato in Concorso al Festival internazionale del cinema di Roma.

Come media per sala e incasso complessivo continua a reggere bene l'ultimo Woody Allen di Basta che funzioni, mentre è una debacle totale il kolossal padano Barbarossa che perde il 62% al secondo weekend e dopo dieci giorni fa pochissimo di più di Grosse grasse vacanze greche, costato un centesimo e distribuito in molte meno sale. Per il regista Renzo Martinelli l’ennesimo flop al botteghino italiano. Il quarto di fila dopo Piazza delle cinque lune, Il mercante di pietre e Primo Carnera. L'incasso totale segna, grazie soprattutto alla forza di Up, un dato positivo rispetto allo scorso weekend: + 30% con 8 milioni 261.740 mila euro. Inoltre anche + 5% rispetto al 2008.


1 Up € 4.468.820 € 4.790.370
2 Bastardi senza gloria € 1.174.442 € 6.950.832
3 Baaria € 811.639 € 9.288.000
4 Fame € 413.766 € 1.443.917
5 Halloween II € 396.260 € 396.260
6 Lo spazio bianco € 355.184 € 362.276
7 Orphan € 340.584 € 340.584
8 Basta che funzioni € 290.614 € 4.350.469
9 Le mie grosse grasse vacanze greche € 196.737 € 601.967
10 Viola di mare € 177.754 € 177.754