Arriva online il primo trailer in italiano di Prince of Persia: Le sabbie del tempo, l'ennesimo film tratto da un videogioco. In questo caso, però si tratta di uno dei videogiochi storici più amati, uno dei titoli che risalgono agli anni ottanta, l'epoca d'oro dei videogame. Prince of Persia, diventato negli anni uno dei titoli più ricchi e sviluppati, nasce nel 1989 nella classica forma bidimensionale meglio nota come platform. All'epoca fece scalpore per la ricchezza visivia e la giocabilità, fatti salvi i limiti tecnici di quegli anni, e per la particolarità di essere "a tempo".

Se non avete seguito gli ulteriori sviluppi del gioco nel corso degli anni vi accorgerete, guardando il trailer, di come sono passati gli anni. Giusto a marcare la differenza da allora il trailer inizia con un orgogliosa affermazione della sua tridimensionalità. Ma dopo aver introdotto anche la profondità, ci si accorge subito che per il resto è sempre il caro vecchio Prince of Persia, fatto di salti, giravolte e corse per tunnel misteriosi e pieni di pericoli.

Il film è diretto da Mike Newell, che ha decisamente cambiato il proprio registro stilistico dai tempi di Quattro matrimoni e un funerale. Nei ruoli principali Jake Gyllenhaal, che si è sottoposto a duri allenamenti per sviluppare il fisico che sfoggia nel film, Gemma Arterton, Alfred Molina e Ben Kingsley nei panni del perfido Vizir. Se, dopo aver visto il trailer vi è tornata voglia di giocare al vecchio platform, cliccando qui potete mettervi nuovamente alla prova.