Se avete qualcosa in programma per il 21 dicembre del 2012 forse è il caso di rivedere l'agenda. Secondo gli antichi maya e il regista tedesco Roland Emmerich, quel giorno dovrebbe avvenire la fine del mondo. E se non ci credete potete andare questo venerdì a vedervi 2012, il disaster movie diretto da Emmerich e ispirato alla celebre profezia. Un tema, quello della fine del mondo, che ha sempre divertito il regista tedesco, tant'è che gli ha dedicato la filmografia: L'alba del giorno dopo raccontata, in modo appassionato, la fine del mondo in seguito ai disastri ambientali creati dall'uomo, in Indipendence Day ci pensavano gli alieni a distruggere un po' di città, in Godzilla la distruzione era portata dall'amatissimo lucertolone, mentre in Stargate e 10.000 A.C. si divertiva a sconvolgere gli antichi egizi.





Se invece siete tra quelli convintissimi che il 22 dicembre del 2012 non esisterà mai, prima di vendere tutti i vostri beni materiali, vi consigliamo di farvi un giro sul sito di Paolo Attivissimo, noto esperto antibufale, che sulla profezia dei Maya ha più di una perplessità. Almeno vi tranquillizzate un po'.

Clicca qui per la fotogallery del film