"Non capisco perché in Italia non si possa parlare di terrorismo. La trovo una cosa molto strana".
Così Giovanna Mezzogiorno replica alle roventi polemiche che hanno accompagnato l'uscita nelle sale di La prima linea (nei cinema da Venerdì 20).

Nel film ,tratto dalle memore del terrorista Sergio Segio e diretto da Renato De Maria, La Mezzogiorno interpreta l'estremista Susanna Ronconi, fidanzata con Riccardo Scamarcio che nella pellicola veste i panni proprio di Segio
E anche nell'intervista Giovanna è piuttosto decisa nello spiegare che ha rifiutato Baciami ancora, il sequel di L'ultimo bacio, perché semplicemente non le era piaciuta la sceneggiatura.
L'attrice poi parla del padre del film Negli occhi, il documentario diretto da Daniele Anzellotti e Francesco Del Grosso, con le musiche di Pino Daniele dedicato a Vittorio Mezzogiorno.

Guarda lo speciale sul film La Prima Linea

Guarda tutte le pillole di Sky Cine News

SKY Cine News , in onda ogni giovedì e lunedì, alle 20.45 su SKY Cinema 1 e in replica su tutti i canali Cinema nel corso della settimana