i scandali pagano. Lo ha confermato Philippe Garner, direttore della sezione fotografia di Christie's, la celebre casa d'aste inglese. Le recenti vicende giudiziarie che hanno coinvolto il regista Roman Polanski hanno, infatti, fatto salire alle stelle il prezzo di una fotografia che ritrae il regista insieme alla moglie Sharon Tate ,nudi e abbracciati mentre guardano l'obbiettivo.
Lo scatto è stato venduto per 11.250 dollari, una cifra piuttosto alta, considerato che si  tratta della riproduzione - stampata nel 1988 per una mostra itinerante - di una foto scattata da David Bailey nel 1969.
Dopo pochi mesi dalla realizzazione di questa immagine Sharon Tate fu assassinata nella sua abitazione a Bel Air dai seguaci di Charles Manson.


Guarda anche:
Polanski agli arresti domiciliari
L'arresto di Roman Polanski in Svizzera per lo stupro del 1977
Sharon Tate: Amore e morte a Cielo Drive
La fotogallery di Sharon Tate