Guarda la fotogallery

Si sa, niente è per sempre. Tantomeno il cinepanettone che per sua natura è  un divertissement scacciapensieri dagli incassi stratosferici e dalle atmosfere leggere.
Così dopo Natale in crociera, Natale a Rio, Natale a Beverly Hills, Michelle Hunziker, come il big ben di Portobello,ha detto stop. D'altronde tre è il numero perfetto.

Al settimanale Oggi, in edicola il 23 dicembre, la showgirl ha dichiarato: "Ne ho fatti tre. Adesso, oltre alla tv con Striscia e Paperissima, vorrei concentrarmi sul teatro, c'è un progetto con Bibi Ballandi, e cimentarmi in una commedia, magari con Gabriele Muccino.  C'èpoi la fondazione Doppia Difesa che prende il 60 per cento della mia vita: in questo momento ci stiamo occupando di più di 2 mila casi. E sul piano personale? Sogno di mettere questo mio cuore in pace, finalmente. Come tutte le donne, desidero l'amore, la serenità , la normalità. E, accidenti, sembra la cosa più difficile del mondo!".

Tutte le news su Michelle Hunziker