Aurelio de Laurentiis stravince la sfida di Natale ai botteghini e pensa a portare negli Usa il suo Natale a Berverly Hills, che sin qui ha più che doppiato Io e Marilyn di Pieraccioni: "Festeggeremo questo successo a Hollywood durante il festival Los Angeles, Italia alla vigilia degli Oscar", anticipa il produttore in occasione dell'apertura di Capri, Hollywood. Intanto, è Baaria di Giuseppe Tornatore il film dell'anno secondo il festival Capri, Hollywood 2009 che proprio con l'opera prodotta da Medusa, candidata ai Golden Globe e scelta per rappresentare l'Italia agli Oscar 2010, ha aperto al Centro Congressi dell'Isola azzurra il 14 International Film Festival. A ricevere in rappresentanza del regista siciliano, già premio Oscar per Nuovo Cinema Paradiso, saranno l'attrice spagnola Angela Molina, il protagonista Francesco Scianna e Lina Sastri.