Guarda la fotogallery:
Guarda l'album sul 67esimo Festival di Venezia

Tra le pellicole fuori concorso più attese al Festival di Venezia c'è "Vallanzasca - Gli angeli del male" di Michele Placido con Kim Rossi Stuart nella parte del bandito della Comasina. Il film ripercorre la sua vita, dai primi crimini insieme ad un gruppo di amici di infanzia, tossici e piccoli delinquenti, alle rapine, fino agli omicidi consumati uno dietro l'altro. E poi il denaro a fiumi, la bella vita, le donne, gli amori, il carcere, le rocambolesche evasioni e infine la trasformazione da delinquente tutto di un pezzo fino all'uomo in lotta con la propria coscienza. Insomma la parobola discendente di un bandito che con la sue azioni criminali mise a ferro e fuoco il nord Italia negli anni Settanta, si macchiò di ben sette omicidi, tre sequestri di persona e un numero impressionante di rapine a mano armata. E a completare questo molteplice quadro da cronaca nera, non deve essere dimenticato che Vallanzasca, come molti angeli del male, riuscì con le sue azioni a circondare la sua persona di un alone di fascino e mistero: quasi una sorta di carisma della perdizione.

Il film di Michele Placido, già realizzatore del fortunato film e serie di successo Romanzo Criminale, storia dei crimini della banda della Magliana, è liberamente ispirato al libro autobiografico, firmato dallo stesso Vallanzasca con Carlo Bonini, “Il fiore del male”; La sceneggiatura del film è co-firmata dallo stesso Placido e dal protagonista Kim Rossi Stuart. Anche Renato Vallanzasca ha partecipato attivamente alle fasi preliminari della lavorazione scatenando le violente proteste da parte dell'opinione pubblica e delle associazioni delle vittime del bandito.

Nel cast oltre Kim Rossi Stuart, anche Francesco Scianna, Filippo Timi, Valerio Solarino, l'attrice spagnola Paz Vega e il tedesco Moritz Bleibtreu. L'uscita nelle sale è prevista per il prossimo 17 dicembre.

Guarda tutte le pillole di Sky Cine News

SKY Cine News
, in onda ogni giovedì e lunedì, alle 20.45 su SKY Cinema 1 e in replica su tutti i canali Cinema nel corso della settimana