di Marco Agustoni

Guarda la fotogallery dei giovani attori canadesi

In genere, si finisce per fare di tutta l’erba un fascio e mettere gli attori canadesi nel mucchio indistinto dei divi americani. Ma il Canada ha una sua tradizione cinematografica ben radicata e indipendente, e soprattutto sforna da anni alcuni dei migliori talenti televisivi e cinematografici sulla scena internazionale, tra cui “insospettabili” come Donald e Kiefer Sutherland, Jim Carrey, lo scomparso John Candy o ancora Michael  J. Fox, Mike Myers e Christopher Plummer. Pure nei Blues Brothers scorre sangue canadese, dato che nello storico film di John Landis il compianto John Belushi era affiancato da “un certo” Dan Aykroyd, nato ad Ottawa, in Ontario.

Il cinema canadese non ha però certo finito di dire la sua, in fatto di attori, poiché negli ultimi anni tutta una nuova generazione di talenti si è affacciata allo schermo, piccolo o grande che sia. Uno degli ultimi esempi è Craig Olejnik (leggi l’intervista), protagonista della serie tv The Listener, la cui seconda stagione riparte proprio in questi giorni su Fox (canale 111 di Sky). Ma i volti nuovi del cinema canadese sono tanti, a partire da Ellen Page, lanciata nella fortunatissima commedia indipendente Juno, che ha fatto conoscere al grande pubblico un altro giovane attore, Michael Cera, di recente protagonista del divertente Scott Pilgrim. Per non dimenticare Evangeline Lilly, che avrà sempre un posto nei cuori degli appassionati di telefilm  grazie al ruolo di Kate nella serie di culto Lost, o per rimanere in ambito televisico Anna Paquin, la biondina protagonista di True Blood, e Sarah Chalke, ovvero Elliot di Scrubs.

Hayden Christensen, il giovane Anakin Skywalker della nuova trilogia di Guerre Stellari, è nato a Vancouver, mentre la fascinosa Rachel McAdams è nata a Londra (ma non in Inghilterra, bensì in Ontario), così come il candidato premio Oscar Ryan Gosling. Joshua Jackson, cresciuto nella serie tv adolescenziale Dawson’s Creek e maturato nel “nuovo X-FilesFringe, è anch’egli nato sotto il segno dell’acero, allo stesso modo dell’attore e sceneggiatore Seth Rogen o ancora di Elisha Cuthbert, nota al grande pubblico per il suo ruolo nella serie tv 24. A fare da sorella maggiore a tutte queste giovani leve del cinema canadese ci pensa infine la scream queen Neve Campbell, che nonostante i suoi trentasette anni sembra ancora una ragazzina. E siamo sicuri che di giovani talenti il cinema canadese ne debba sfornare ancora molti: attendiamo fiduciosi di vederli sul grande schermo.