Un film di formazione tratta da un romanzo scritto da un autore che ha formato più generazioni, Nick Horny. SLAM – Tutto per una ragazza arriva al cinema il 23 marzo: aspettando di emozionarvi, condividire, dissentire e amare quando accade nella pellicola firmata da Andrea Molaioli, potete vedere in anteprima e in esclusiva su sul sito di SkyCinema alcuni momenti inediti del backstage.

Samuele ha sedici anni e una grande passione per lo skateboard. Passa le sue giornate con gli amici tra salti, evoluzioni e cadute. Parallelamente coltiva un’amicizia tutta immaginaria con il suo eroe Tony Hawk, il più grande skater di tutti i tempi. Sam vorrebbe andare all’università, viaggiare, magari vivere in California. Vorrebbe soprattutto essere il primo della sua famiglia a non inciampare nell’errore di diventare genitore a sedici anni, come è capitato a sua mamma e a sua nonna. È però difficile sfuggire al singolare destino della sua famiglia specie quando incontra Alice, lei è meravigliosa e sembra rappresentare tutto ciò che desidera…

 



Andrea Molaioli, regista de La Ragazza del Lago, caso cinematografico vincitore di 10 David di Donatello (tra cui Miglior Film; Miglior Regia; Miglior Attore Protagonista) e tre Nastri d’Argento, torna al cinema con il suo nuovo film: SLAM – Tutto per una ragazza. La pellicola è tratta dal best seller Tutto per una ragazza (Slam) di Nick Hornby, anche autore di Alta Fedeltà, Febbre a 90°, e About a Boy.

SLAM – Tutto per una ragazza ha come protagonisti i giovani Ludovico Tersigni (L’estate addosso di Gabriele Muccino) e Barbara Ramella (Non si ruba a casa dei ladri di Carlo Vanzina), insieme ai premiati interpreti Jasmine Trinca (La stanza del figlio, La meglio gioventù, Il grande sogno) vincitrice di tre Nastri D’Argento e del Premio Mastroianni al Festival di Venezia, e Luca Marinelli (La solitudine dei numeri primi, Lo chiamavano Jeeg Robot, Non essere cattivo), David di Donatello 2016 per Lo chiamavano Jeeg Robot.