Viaggio On the Milky Road la protagonista Monica Bellucci al 70° Festival di Cannes

Inserire immagine

Dall’11 Maggio al Cinema, “ On the Milky Road” di Emir Kusturica, mostra un amore che arriva inaspettato tra un uomo ed una donna maturi, che vivono la vita con disincanto e senza “nulla da perdere”. L’Amore riuscirà a superare gli ostacoli che si frappongono tra l’ uomo ed la donna?

Monica Bellucci, La madrina del 70° Festival di Cannes, che possiamo ammirare in una recente gallery dei suoi look più sexy,  nel trailer del film “On the Milky Road”,  alla domanda  <<Chi sei?>>  risponde  <<…la ragazza che sono stata una volta e che non sono più…>> . La bellissima attrice italiana, che da poco tempo ha un nuovo amore dopo Vincent Cassel (Emir Kusturica?), è amatissima in Francia, dove è stata eletta “la donna più bella del mondo” già nel 2004. Non a caso la cerimonia di apertura e di chiusura della manifestazione dedicata alla “Nona Arte”, il Cinema, sarà illuminata dalla sua sensuale bellezza mediterranea. “On the Milky Road” - qui la foto gallery di Monica Bellucci sul Set - sarà nelle sale cinematografiche italiane, segna il ritorno di Emir Kusturica sul grande schermo, dopo una pausa di tre anni, come regista ed attore. Il film è ambientato nello scenario della guerra balcanica.

L’incontro tra un lattaio, interpretato da Emir, ed una ragazza, interpretata da Monica Bellucci. Elementi surreali sono sapientemente mescolati alla realtà, dove la cupa realtà della guerra balcanica viene “addolcita” dalla musica etnica che dona un tocco di onirica poesia alle scene dai “colori forti” dove gli usi, i costumi e la cultura del luogo sono, metaforicamente, in primo piano, dando luogo ad un Cinema di forte impatto emotivo e visivo, giungendo dritto al cuore del fruitore. La trama del film On the Milky Road mostra un amore che arriva inaspettato tra un uomo ed una donna maturi, che vivono la vita con disincanto e senza “nulla da perdere”. L’Amore riuscirà a superare gli ostacoli che si frappongono tra un uomo ed una donna? Lo scopriremo vedendo il film nelle sale cinematografiche dall’11 Maggio.

 

Doppia Palma d’Oro al Festival di Cannes

Il regista serbo Emir Kusturica è stato 2 volte vincitore della “Palma d’Oro” al Festival di Cannes.

Apprezzato dal pubblico e dalla Critica, stimato cineasta, ha raggiunto il successo internazionale tra gli anni '80 e '90 dirigendo film che gli sono valse numerosi premi e riconoscimenti per il loro carattere surreale ed al contempo grottesco e spunti satirici. Emir Kusturica ha debuttato nel mondo del Cinema nel 1981 con il film “Ti ricordi di Dolly Bell?” - tratto dal romanzo del famoso drammaturgo, poeta e scrittore bosniaco Abdulah Sidran - , vincitore nello stesso anno del Leone d’Oro al Festival di Venezia  come “Miglior Opera Prima”. La sua prima Palma d’Oro al Festival di Cannes la vinse nel 1985 con il secondo film - scritto da Abdulah Sindran - intitolato “Papà è in viaggio d’affari” e viene nominato per l'Oscar come "Miglior film straniero"

La seconda Palma d’Oro la vinse con il film “Underground”, che la critica considera il suo capolavoro e uno dei migliori film del ventesimo Secolo. Vinse il premio speciale per la regia “Leone d’Argento” con il film “Gatto nero, gatto bianco”. Appassionato di musica e musicista lui stesso, suona nella band “No Smoking orchestra”, di cui cura anche le scenografie dei concerti. Kusturica è l'autore delle musiche dei film, del quale è anche regista e sceneggiatore.  Avremo modo di conoscere ed amare questo grande autore cinematografico anche grazie a On the Milky Road.

Monica Bellucci, La madrina del 70° Festival di Cannes, che possiamo ammirare in una recente gallery dei suoi look più sexy,  nel trailer del film “On the Milky Road”,  alla domanda  <>  risponde  <<…la ragazza che sono stata una volta e che non sono più…>> . La bellissima attrice italiana, che da poco tempo ha un nuovo amore dopo Vincent Cassel (Emir Kusturica?), è amatissima in Francia, dove è stata eletta “la donna più bella del mondo” già nel 2004. Non a caso la cerimonia di apertura e di chiusura della manifestazione dedicata alla “Nona Arte”, il Cinema, sarà illuminata dalla sua sensuale bellezza mediterranea. “On the Milky Road” - qui la foto gallery di Monica Bellucci sul Set - sarà nelle sale cinematografiche italiane, segna il ritorno di Emir Kusturica sul grande schermo, dopo una pausa di tre anni, come regista ed attore. Il film è ambientato nello scenario della guerra balcanica.

L’incontro tra un lattaio, interpretato da Emir, ed una ragazza, interpretata da Monica Bellucci. Elementi surreali sono sapientemente mescolati alla realtà, dove la cupa realtà della guerra balcanica viene “addolcita” dalla musica etnica che dona un tocco di onirica poesia alle scene dai “colori forti” dove gli usi, i costumi e la cultura del luogo sono, metaforicamente, in primo piano, dando luogo ad un Cinema di forte impatto emotivo e visivo, giungendo dritto al cuore del fruitore. La trama del film On the Milky Road mostra un amore che arriva inaspettato tra un uomo ed una donna maturi, che vivono la vita con disincanto e senza “nulla da perdere”. L’Amore riuscirà a superare gli ostacoli che si frappongono tra un uomo ed una donna? Lo scopriremo vedendo il film nelle sale cinematografiche dall’11 Maggio.

 

Doppia Palma d’Oro al Festival di Cannes

Il regista serbo Emir Kusturica è stato 2 volte vincitore della “Palma d’Oro” al Festival di Cannes.

Apprezzato dal pubblico e dalla Critica, stimato cineasta, ha raggiunto il successo internazionale tra gli anni '80 e '90 dirigendo film che gli sono valse numerosi premi e riconoscimenti per il loro carattere surreale ed al contempo grottesco e spunti satirici. Emir Kusturica ha debuttato nel mondo del Cinema nel 1981 con il film “Ti ricordi di Dolly Bell?” - tratto dal romanzo del famoso drammaturgo, poeta e scrittore bosniaco Abdulah Sidran - , vincitore nello stesso anno del Leone d’Oro al Festival di Venezia  come “Miglior Opera Prima”. La sua prima Palma d’Oro al Festival di Cannes la vinse nel 1985 con il secondo film - scritto da Abdulah Sindran - intitolato “Papà è in viaggio d’affari” e viene nominato per l'Oscar come "Miglior film straniero"

La seconda Palma d’Oro la vinse con il film “Underground”, che la critica considera il suo capolavoro e uno dei migliori film del ventesimo Secolo. Vinse il premio speciale per la regia “Leone d’Argento” con il film “Gatto nero, gatto bianco”. Appassionato di musica e musicista lui stesso, suona nella band “No Smoking orchestra”, di cui cura anche le scenografie dei concerti. Kusturica è l'autore delle musiche dei film, del quale è anche regista e sceneggiatore.  Avremo modo di conoscere ed amare questo grande autore cinematografico anche grazie a On the Milky Road.