Fotogallery 05 settembre 2017

Red Carpet Venezia 2017: il tappeto rosso si fa sexy

Gloria Patricia Contreras ha mostrato il lato b giocando con il suo abito sul tappeto rosso del Festival di Venezia e ha dato scandalo, aggiungendo così il suo nome a una lunga lista di look esagerati.

Il tappeto rosso è l'occasione perfetta per mettersi in mostra e conquistare un palcoscenico mondiale. Ricordate Belen Rodriguez mentre scendeva le scale del teatro Ariston di Sanremo con la farfallina tatuata e la domanda suscitata dallo spacco vertiginoso: porta gli slip? Oppure ancora Bella Hadid sul tappeto rosso del Festival di Cannes? Grazie a quell'outfit, ha smesso di essere solo la sorellina di Gigi Hadid, conquistando un posto nell'olimpo delle modelle più seguite del momento.

Gli esempi non sono certo finiti: proprio a Venezia, lo scorso anno, Dayane Mello e Giulia Salemi hanno attirato le critiche di mezzo mondo per gli outfit considerati esagerati. Nella lunga lista non può mancare un'altra star della sensualità: Emily Ratajkowski.