Trama SURF'S UP: I RE DELLE ONDE | Sky Cinema
SURF'S UP: I RE DELLE ONDE

SURF'S UP: I RE DELLE ONDE

85'2007Animazione
Guarda il trailer
  • Regia: Ash Brannon, Chris Buck
  • Genere: Animazione
  • Paese: USA
  • Durata: 85'
  • Data di uscita: 2007
  • Titolo originale: SURF'S UP: I RE DELLE ONDE

Cast:

James Woods, Jack P. Ranjo, Mattia Nissolino, Stefanella Marrama, Gianfranco Miranda, Carlo Scipioni, Niseem Onorato, Pierluigi Pardo, Stefano De Grandis, Marco Nosotti, Claudio Insegno, Luca Ward, Pino Ammendola, Massimiliano Alto, Laura Cosenza, Zooey Deschanel, Ash Brannon, Jeff Bridges, Jon Heder, Diedrich Bader, Mario Cantone, Kelly Slater, Massimo Rossi, Sal Masekela, Flavio Aquilone, Chris Buck, Brian Posehn, Dana Belben, Reed Buck, Reese Elowe, Shia LaBeouf, Rob Machado

Trama:

Cody Maverick è un pinguino che sogna la prossima onda per lasciare Ghiacciano Terme e diventare un campione del surf. Seguito da una troupe televisiva che documenta la sua prima competizione professionistica, Cody abbandona la madre e il grasso fratello diretto all'isola di Pen Gu. Partecipando al Big Z Memorial Surf-Off, un concorso annuale dedicato a un surfista inghiottito dall'oceano, Cody riscopre il valore dell'amicizia e dell'altruismo, trova l'amore e qualche motivazione in più per cavalcare l'onda.
È curiosa e inarrestabile la recente passione del cinema per i pinguini, che non potendo vantare la filmografia fittissima di gatti, topi e cani puntano sulla qualità delle loro performance. Così, dopo i pinguini deliranti di Madagascar, quelli eroici e "materni" della Marcia dei Pinguini e quelli "felici" e ballerini di Happy Feet, scivolano sull'onda e sulla superficie piatta dello schermo i pennuti surfisti della Sony Pictures.
Calati in una scenografia quasi reale, ottenuta alterando in maniera impercettibile la forma originale degli oggetti che la compongono (mare, sabbia, scogli, piante, etc), i pinguini della coppia Brannon/Buck ricalcano un soggetto convenzionale: il tema della diversità e dell'affermazione della propria individualità. Il messaggio è semplice e immediato: l'amicizia è una qualità da difendere. I personaggi ricordano i caratteri animati di casa Disney, antropomorfizzazione degli animali e chiara distinzione dei ruoli in buoni e cattivi, e le situazioni comiche sono costruite sul meccanismo classico della coppia che non si "sopporta" (la relazione Cody/Tank).
Originale è invece l'uso di "immagini di repertorio" realizzate manipolando l'animazione fino a farla apparire datata, per raccontare come in un documentario in super8 la storia dei pionieri del surf. Le innovazioni tecnologiche, decisamente sperimentali e complesse per un pubblico infantile, non mancheranno di stupire quello più smaliziato dei genitori. La cura nella realizzazione dell'animazione digitale, unita a un nuovo sistema di ripresa dal vivo (HandeeCam), permette allo spettatore di partecipare attivamente alla storia di Cody e di Big Z, figura saggia, spalla, precettore e compagno fedele della giovane promessa del surf.

Mostra altro