Trama IL MIO RAGAZZO È UN BASTARDO | Sky Cinema
IL MIO RAGAZZO È UN BASTARDO

IL MIO RAGAZZO È UN BASTARDO

89'2006Commedia
Guarda il trailer
  • Regia: Betty Thomas
  • Genere: Commedia
  • Paese: USA
  • Durata: 89'
  • Data di uscita: 2006
  • Titolo originale: IL MIO RAGAZZO È UN BASTARDO

Cast:

Sophia Bush, Jenny McCarthy, Penn Badgley, Arielle Kebbel, Ashanti, Brittany Snow, Jesse Metcalfe, Kevin McNulty

Trama:

Le ragazze della scuola non hanno più nessun dubbio: John Tucker deve morire. Troppo bello per essere ignorato, troppo affascinante per passare inosservato fra i corridoi del college, dove frotte di studentesse lo pregano di uscire con loro. John è l'asso della squadra di basket, sicuro di sé e premuroso nei confronti del gentilsesso fino a quando, dopo un incontro fortuito, alcune ragazze si accorgono che il dongiovanni altro non è che un doppiogiochista che promette a tutte amore eterno.
C'è chi decide di vendicarsi. Direttamente dall'America, con le sue scuole in pompa magna, le sue ammiccanti cheerleader e i suoi sogni di gloria, un vanesio rubacuori fa strage di adoranti ragazzine come un giovane Zelig vecchia maniera, meno colto e più spartano, pronto ad ascoltare dischi di Elvis Costello o a battersi contro le brutali uccisioni di poveri animali, per il solo gusto di compiacere la compagna di turno.
Uscito in Italia col titolo di Il mio ragazzo è un bastardo, le avventure di John Tucker si distinguono, sommato il tutto, da tante pellicole simili grazie al buon gusto della sceneggiatura, a una sensata comicità e all'assenza di volgarità gratuite, cosa non da poco visti i precedenti del genere. L'altra faccia dei college americani - nel filone iniziato con Animal House e proseguito con la saga di American Pie - si inserisce bene in una programmazione estiva senza troppe pretese, consigliato per una serata all'insegna della leggerezza e di quattro risate in compagnia. Buone le interpretazioni del cast, fra cui un Jesse Metclalf, al suo esordio cinematografico, ma già famoso per essere il caliente giardiniere delle casalinghe disperate.

Mostra altro