Trama DRACULA DI BRAM STOKER | Sky Cinema
DRACULA DI BRAM STOKER

DRACULA DI BRAM STOKER

128'1992Horror
Guarda il trailer
  • Regia: Francis Ford Coppola
  • Genere: Horror
  • Paese: USA
  • Durata: 128'
  • Data di uscita: 1992
  • Titolo originale: DRACULA DI BRAM STOKER

Cast:

Michaela Bercu, I.M. Hobson, Jay Robinson, Laurie Franks, Florina Kendrick, Richard E. Grant, Tom Waits, Monica Bellucci, Sadie Frost, Cary Elwes, Bill Campbell, Keanu Reeves, Gary Oldman, Winona Ryder, Anthony Hopkins

Trama:

Il film non è fedele al racconto di Stoker come il titolo lascia supporre. È comunque la storia di un giovane archivista inglese che si reca in Transilvania su richiesta del conte Dracula. Dopo avere fatto conoscenza con l'inquietante personaggio, il giovane è irretito da un gruppo di fanciulle seguaci del conte. Nel frattempo il conte si reca in Inghilterra, dalla promessa sposa del bibliotecario, avendone visto il ritratto, ravvisa nella fanciulla la reincarnazione della donna da lui amata 400 anni prima, che morendo causò la sua dannazione. L'intervento di un curioso personaggio, un po' stregone e un po' scienziato, da sempre alla caccia del grande vampiro, pone fine al malefico dominio di Dracula e libera la fanciulla, restituendola all'archivista, che nel frattempo era fuggito dal castello del conte. Ispirato figurativamente a Bruegel, detto "degli inferni", a Magritte e all'espressionismo in generale, il film di Coppola è una grandiosa revisione del mito cinematografico del celebre vampiro. Nulla viene risparmiato per stupire ogni tipo di pubblico. È il solo ma non trascurabile limite del film, che pecca per un eccessivo accumulo di stereotipi deformati dal desiderio di stupire. Tuttavia il risultato finale è parente prossimo del capolavoro. Straordinaria l'intuizione di mostrare i due protagonisti mentre vanno al cinema, siamo agli inizi del secolo, come se Dracula, da sempre sfruttato sullo schermo, volesse vendicarsi dello stesso. Se Winona Ryder e Keanu Reeves sono il prezzo pagato alla young generation degli spettatori, Gary Oldman e Anthony Hopkins sono i continuatori della infinita stagione dei grandi interpreti del grande cinema. E ora chi oserà realizzare ancora un film su Dracula? La sfida è aperta.

Mostra altro