Trama COMPORTAMENTI MOLTO ... CATTIVI | Sky Cinema
COMPORTAMENTI MOLTO ... CATTIVI

COMPORTAMENTI MOLTO ... CATTIVI

97'2013Commedia
  • Regia: Tim Garrick
  • Genere: Commedia
  • Paese: USA
  • Durata: 97'
  • Data di uscita: 2013
  • Titolo originale: COMPORTAMENTI MOLTO ... CATTIVI

Cast:

Selena Gomez, Nat Wolff, Heather Graham, Mary-Louise Parker, Elisabeth Shue, Cary Elwes, Austin Stowell, Dylan McDermott

Trama:

Scritto da due autori di B-Movies (Scott Russell e Tim Garrick, quest'ultimo anche regista), ispirandosi al romanzo autobiografico "While I'm Dead... Feed the Dog di Ric Browde" (che ha sconfessato giustamente il film perché si è discostato troppo dal materiale di base del suo libro), Comportamenti molto... cattivi è una delle tante commedie statunitensi di cui si poteva tranquillamente fare a meno. Volgare e semidemenziale ha come unici punti di forza la buona recitazione dei tanti interpreti più navigati (Mary-Louise Parker su tutti) che cercano di sorreggere l'illogicità dei loro eccessivi e stereotipati personaggi meglio che possono e una regia che è quantomeno grammaticamente corretta e che mostra qualche brio, di quando in quando.
Giocando con le tante perversioni americane che affollano ormai pesantemente e ripetutamente il grande schermo, la pellicola ha come protagonista Rick (Nat Wolff), un adolescente sfigato di turno che si accompagna a Billy (Lachlan Buchanan) un altrettanto sfigato migliore amico e che, ovviamente, concupisce la ragazza più bella del liceo, Nina Pennington (Selena Gomez). Malgrado sia conscio del suo status sociale all'interno del liceo, decide di accettare comunque una scommessa a riguardo da parte di un terzo sfigato liceale piuttosto strambo. Per arrivare alla meta, il povero Rick non solo dovrà vedersela con l'ex fidanzato della bella ragazza (che fra l'altro è palesemente attratta da lui fin dalle prime scene) ma, anche con la propria famiglia (madre alcolizzata, padre puttaniere, sorella che segue le orme del padre e fratello tutto muscoli e poco cervello), con la madre di Billy (che è anche la sua amante milf sposata e al limite della ninfomania), con il preside della scuola (un pedofilo) e con tante stupide, illogiche e totalmente prive di humour situazioni nelle quali si caccerà. Ma tranquilli, ha una fata madrina al suo fianco: una versione pornografica di una santa che è tale e quale a sua madre nell'aspetto.
Il film si sarebbe dovuto intitolare originariamente come il libro ma, ha poi cambiato il nome in Parental Guidance Suggested, prima di essere rinominato Comportamenti molto... cattivi (Beahaving Badly). Questo a causa di un quasi omonimo film (Parental Guidance) con Billy Crystal e Bette Midler che era uscito nel 2012.

Mostra altro