Trama ALLEGRO BARBARO | Sky Cinema
ALLEGRO BARBARO

ALLEGRO BARBARO

74'1978Drammatico
Guarda il trailer
  • Regia: Miklós Jancsó
  • Genere: Drammatico
  • Paese: Ungheria
  • Durata: 74'
  • Data di uscita: 1978
  • Titolo originale: ALLEGRO BARBARO

Cast:

György Cserhalmi, Zsuzsa Czinkóczi, Georgiana Tarjan, Lajos Balázsovits, István Kovács, Istvan Bujtor, Bertalan Solti, Laszlo Horvath, Jozsef Madaras, Gabor Koncz, Sàndor Kàtó, Péter Benkö, Balázs Blaskó, Laura Bökönyi, Erzsi Cserhalmi, János Derzsi, Éva Deák, János Dóczy, István Forró, Bence Galkó, Sándor Halmágyi, Erzsi Hegedüs, Ildikó Hámori, György ifj. Gonda, Ágnes Kamondy, Udo Kier, Gábor Kiss, Péter Lipták, László Lénárt, Zoltán Nagy, László Németh, Csaba Oszkay, József Pilissy, Rada Rassimov, Djoko Rosic, Imre Sarlai, Miklós B. Székely, Pál Szöke, Anikó Sáfár, Anna Takács, Tibor Tánczos, Mátyás Usztics, Gyöngyvér Vigh, Ferenc Virág Kis, János Xantus

Trama:

Secondo episodio di una trilogia intitolata Vitam et sanguinem - Életünket és vérünket, che doveva rievocare gli avvenimenti storici dell'Ungheria dal 1911 al 1945 ma che si è poi fermata con questo capitolo.
Zsadányi fa liberare la sua figlioccia Mari Bankós, che è stata arrestata dalla gendarmeria perché sospettata di simpatie comuniste. A bordo di un'automobile rossa, si reca quindi nella foresta dove Mari è stata catturata. Le sue fantasie, autentico ritratto di quello che sarà il loro futuro negli anni '30, si materializzano. I "gironi selvaggi" della rabbia campestre vanno in parallelo con la storia d'amore rituale fra Zsadányi e Mari.

Mostra altro