Trama MY FATHER JACK | Sky Cinema
MY FATHER JACK

MY FATHER JACK

90'2016Azione
  • Regia: Tonino Zangardi
  • Genere: Azione
  • Paese: Italia
  • Durata: 90'
  • Data di uscita: 2016
  • Titolo originale: MY FATHER JACK

Cast:

Francesco Pannofino, Matteo Branciamore, Eleonora Giorgi, Claudia Vismara, Elisabetta Gregoraci

Trama:

Matteo de Falchi, avvocato trentenne e innamoratissimo della sua Clara, deve affrontare un caso importante per la sua carriera: difendere un pentito di mafia. La sua vita, però, prende una piega bizzarra quando riesce a ritrovare il suo vero padre, un pittore stravagante e un po' scorbutico di nome Jack.
Il film di Tonino Zangardi mescola la commedia e il gangster movie cadendo però in errori grossolani, buchi di sceneggiatura e situazioni poco credibili. Purtroppo la sospensione dell'incredulità viene più volte minacciata: personaggi con abiti leggeri nell'inverno del Trentino (e nulla a che fare con i cambiamenti climatici), avvocati un po' ingenui che improvvisamente diventano giustizieri solitari, la fuga finale di Jack che magicamente riesce a farla franca neanche fosse un maghetto di Hogwarts.
Il personaggio di Matteo, interpretato da Matteo Branciamore, non ha una vera evoluzione: improvvisamente da giovane professionista rigido e incravattato si trasforma in un eroe che riesce a districarsi in una situazione degna di John McClane in Die Hard.
Se il cambio di registro conferisce al film una certa dinamicità, qui sembra essere un po' approssimativo e per nulla esauriente, le incursioni ironiche - il gangster Brasi che ascolta Maria Nazionale prima di uccidere - non bastano a conferire a My Father Jack quella traccia di grottesco che inizialmente sembrerebbe cercare. Il film ci riserva poi colpi di scena e rivelazioni risparmiandoci, per fortuna, un happy ending totalizzante e morali di qualsiasi tipo, lasciando anche un spiraglio di sospensione e apertura.

Mostra altro