Trama THE MOST HATED WOMAN IN AMERICA | Sky Cinema
THE MOST HATED WOMAN IN AMERICA

THE MOST HATED WOMAN IN AMERICA

91'2017Drammatico
  • Regia: Tommy O'Haver
  • Genere: Drammatico
  • Paese: USA
  • Durata: 91'
  • Data di uscita: 2017
  • Titolo originale: THE MOST HATED WOMAN IN AMERICA

Cast:

Adam Scott, Juno Temple, Josh Lucas, Vincent Kartheiser, Melissa Leo, Rory Cochrane, Peter Fonda, Michael Chernus, Sally Kirkland, Brandon Mychal Smith, Jose Zuniga, Alex Frost

Trama:

Biopic sulla scomparsa di Madalyn Murray O'Hair, fondatrice degli "American Atheists" e grande protagonista del panorama politico e culturale statunitense, THE MOST HATED WOMAN IN AMERICA ritrae l'ascesa e la rovinosa caduta di un'attivista molto complessa. Una delinquente secondo alcuni, un'improbabile eroina secondo altri. Nel 1963, la sua feroce battaglia per abolire la preghiera dalle scuole pubbliche americane portò Madalyn davanti alla Corte Suprema, dove ottenne la vittoria più importante della sua vita. La vittoria giudiziaria di Madalyn Murray O'Hair è ancora oggi presa ad esempio per tutte le battaglie culturali più importanti. A metà degli anni Novanta, Madalyn scomparì insieme al figlio Garth e alla nipote Robin. Circolarono molte voci sulla loro scomparsa - la maggior parte si concentrava su una fuga in Nuova Zelanda, dove la famiglia aveva allocato dei conti off-shore. Il mistero della sparizione di Madalyn sembrava destinato a non essere mai risolto finché l'indagine di un ostinato giornalista di San Antonio non portò alla luce un elaborato schema di sequestro.

Mostra altro