Faccia d’angelo: guarda su Sky.it i primi 6 minuti

Elio Germano nei panni de Il Toso, il protagonista di Faccia d'angelo - © Roberto Calabrò

Siamo stati tutti bambini. Anche i criminali e gli assassini. Anche Il Toso, il protagonista della miniserie Faccia d'angelo, nuova produzione targata Sky Cinema in onda il 12 e il 19 marzo alle 21:10 su Sky Cinema 1: GUARDA IL VIDEO IN ANTEPRIMA


Vai allo speciale su Faccia d’angelo
Guarda l’album di Faccia d’angelo



Anno 1967. Parte qui la parabola del Toso (interpretato da Elio Germano), perche' anche il capo della banda del Brenta prima di diventare uno spietato delinquente era solo un bambino come tanti, cresciuto in una delle zone più povere dell’Italia del dopoguerra: il Veneto.
Lui però aveva qualcosa di più rispetto agli altri ragazzini: un'intelligenza sicuramente superiore alla media, come si può vedere nel video. Era un bambino sveglio Il Toso, aveva talento.
E fu proprio quel talento, che poi lui scelse di votare al crimine, a farlo arrivare dove arrivò.

" Fare una rapina è come giocare d'azzardo: a volte vinci, a volte perdi. Io vinco. Sempre" dice il personaggio interpretato da Elio Germano in un teaser, e qui è riassunta la filosofia di vita del personaggio.

Lo vediamo bene in questa anteprima della serie, che in pochi minuti ci fa capire come e perche' Il Toso è diventato Il Toso.
Un racconto crudo e violento. Un inizio mozzafiato - con la spettacolare e astuta rapina all'aereoporto Marco Polo - che ci porta subito dentro la storia di Faccia d’angelo, che potremo vedere il 12 e il 19 marzo su Sky Cinema 1 alle ore 21:10.