Act of Valor: in missione con i Navy Seals

Inserire immagine

Uscirà il prossimo 4 aprile nelle sale italiane il film che racconta la storia di un'operazione condotta da una squadra speciale della marina americana impegnatai a salvare un agente della CIA in ostaggio. FOTO E TRAILER

Il prossimo 4 aprile uscirà nelle sale italiane Act of Valor, il film che sta letteralmente sbancando i botteghini americani con un incasso mostruoso, pari 28 milioni di dollari incassati nelle prime 72 ore di programmazione. Un successo inaspettato per un film privo di grandi star hollywoodiane e sostituiti da veri soldati, con un budget per gli standard americani abbastanza basso(è costato appena una dozzina di milioni di dollari) e soprattutto molto lontano dalle scelte e dai gusti dei membri dell'Academy che hanno premiato all'ultimo Oscar un film muto e in bianco nero come The Artist.

Protagonisti della pellicola sono dei veri Navy Seals, soldati del corpo scelto della marina americana, entrati nella leggenda perché si tratta degli stessa unità militare che ha portato a termine l'eliminazione di Osama Bin Laden. "Act Of Valor" è, appunto, la storia di otto di loro che, senza nessun tipo di anonimato, si sono prestati alla finzione filmica imbastita per loro dallo sceneggiatore Kurt Johnsted (quello del film "300", tanto per intendersi ) e dalla sapiente regia di due ex stuntmen specializzati in documentari sportivi Mike McCoy e Scott Waugh.

Guarda il trailer: