Inaffondabile Titanic

Leonardo DiCaprio e Kate Winslet in una delle più famose scene di Titanic - © Kikapress

Il 6 aprile torna al cinema, in uno sfavillante 3D, il kolossal di James Cameron. Per l'occasione, Sky festeggia con una serie di documentari, un’anteprima di otto minuti del nuovo film e un’intervista in 3D al re dei sette mari. GUARDA LO SKY CINE NEWS

Duecento milioni di dollari di budget, 11 premi Oscar, una piscina contenente 76 milioni di litri d’acqua, oltre un miliardo e ottocento milioni di dollari di incassi.

Sono i numeri sbalorditivi di uno dei più grandi kolossal di tutti i tempi, Titanic. Girato dal re Mida di Hollywood James Cameron (insieme ad Avatar, ha incassato 4 miliardi e seicento milioni di dollari) il film che ha lanciato nel firmamento delle star Leonardo DiCaprio e Kate Winslet torna nelle sale.

E l’esperienza, stavolta, sarà ancora più immersiva.

Cameron ha infatti riconvertito il film in 3D, lavorando insieme a ben trecento computer artists. Ogni singolo fotogramma è stato rielaborato, in modo da offrire a tutti gli appassionati una profondità di campo senza eguali. Un processo lungo e meticoloso per il quale il regista appassionato degli oceani ha investito diciotto milioni di dollari.

E fa uno strano effetto rivedere sul red carpet, a distanza di quindici anni, Kate Winslet e Leonardo di Caprio, allora attori emergenti, oggi star affermate.

Kate, in particolare, come racconta Cameron, sentiva molto la pressione, percepiva di far parte di qualcosa di grande, maestoso. Era come se il peso del film intero gravasse sulle sue spalle. E poi, aggiunge ancora il regista, scherzoso, Kate aveva davvero un pessimo rapporto con l’acqua. Non recitava, il suo terrore era reale!

L’appuntamento è al cinema a partire dal 6 aprile, ma Sky festeggerà questo evento in grande stile: verranno trasmessi una serie di documentari, un’anteprima di otto minuti del nuovo film e un’intervista in 3D al re dei sette mari, James Cameron, appunto.

Assolutamente da non perdere.