Tempo di rimpatriate per American Pie

Il cast di American Reunion (foto Getty)

Si intitola American Reunion il nuovo capitolo della popolare saga americana, in uscita in Italia il 4 maggio. A tredici anni dal primo film, tornano le avventure di Jim, Kevin, Paul e Finch, senza dimenticare la mamma di Stifler! GUARDA LO SKY CINE NEWS

L’ultima fetta di torta, si sa, è sempre la più dolce. Chissà se si potrà dire lo stesso per American Reunion, ultimo capitolo della saga cult American Pie che arriverà nelle sale italiane il 4 maggio.

Nel 1999, Jim, Kevin, Oz, Finch e Stifler erano cinque studenti che, giunti alla fine del liceo, avevano un solo obiettivo: perdere la verginità!

Due anni dopo, i ragazzi si ritrovano al college, ma è nel 2003 che avviene la svolta. Jim sposa Michelle, e i nostri entrano definitivamente nell’età adulta.

Ma se pensavate che fosse finita qui, vi sbagliavate. I fan della saga possono esultare. Dopo quasi dieci anni, il cast del primo film ritorna al gran completo proprio con American Reunion, ovvero una rimpatriata in piena regola.

Jim e Michelle sono ancora sposati e hanno un figlio di due anni, ma anche tutti gli altri sono cresciuti e… maturati? Chissà! Jason Biggs e Alyson Hannigan sostengono che, con l’età, le “figure del cavolo” (come chiesto da un utente su Facebook) aumentano.

La reunion, però, non è solo quella che riguarda i personaggi, ma anche gli attori. Tara Reid confessa che era molto agitata prima di cominciare le riprese, ma che alla fine si è davvero divertita. Non poteva essere altrimenti, dato che, come sostiene, American Pie è un pezzo importante della sua vita. Chris Klein, da parte sua, conferma.

E se siete tra quelli che ritengono tristissime le rimpatriate, il 4 maggio fate un salto al cinema. American Reunion vi stupirà!