Wolverine nella terra dei canguri

Inserire immagine
Hugh Jackman nei panni del mutante Wolverine

Inizieranno ad agosto le riprese del nuovo film con protagonista Hugh Jackman, ancora una volta nei panni di uno dei più iconici eroi Marvel. Il cinecomic verrà girato in Australia.

I supereroi Marvel non si fermano mai. Nei giorni dell’esordio cinematografico dei Vendicatori, arriva la notizia che le riprese di The Wolverine inizieranno ad agosto in Australia.

I programmi, all’inizio, erano differenti. Fino all’anno scorso veniva data per certa l’ambientazione giapponese, ma il terremoto e lo tsunami avevano fatto saltare il progetto.

Dunque The Wolverine verrà girato nel paese d’origine di Hugh Jackman, grazie anche alla disponibilità del governo australiano che ha deciso di investire circa 12 milioni di dollari nel film.

Dopo qualche intoppo (tra cui la rinuncia di Aronofsky, regista del Cigno Nero, a dirigere il film), sembra insomma che tutto sia pronto. Secondo l’ Hollywood Reporter il budget ammonterà a circa 80 milioni di dollari.

Hugh Jackman può cominciare ad affilare i suoi artigli di adamantio.