Una escort di nome Penelope

Penelope Cruz

L'attrice spagnola diventa una ragazza di vita per Woody Allen. Sky Cine News intervista la Cruz in occasione dell'uscita del film "To Rome with Love".

Penelope Cruz parla italiano, una conoscenza che risale all'epoca di Non ti muovere di Sergio Castellito. Nel film di Woody Allen From Rome with Love "volevo fare una donna convinta di dare un lavoro utile per la società. Sono una terapeuta per tutti questi uomini. Sono una prostituta che sceglie molto bene gli strumenti di lavoro".

Bisogna saper essere autoironici per lavorare con Woody Allen: "Questa è una regola. Ma non mi resta difficile sono cresciuta nella periferia di Madrid. C'erano tante donne che raccontavano le loro storie e mi sembrava di essere in un film di Almodovar. Io tenevo in mano un libro e ascoltavo...fingendo di studiare, almeno mia madre non si arrabbiava". Per altro definisce "Pedro molto di più di un regista. E' una persona importante nella mia vita".