Tutti vogliono il Trono di Spade

Melisandre e Stannis Baratheon

In onda tutti i venerdì alle 21.10 su Sky Cinema, la seconda stagione del Trono di Spade porterà sullo schermo nuovi personaggi. Accese rivalità si profilano all'orizzonte, per uno scontro dove i pretendenti sono tanti e il vincitore può essere solo uno.

di Matteo Mazzuca

Non è mai troppo tardi per unirsi al gioco del trono.

Lo sanno bene, tra gli altri, Stannis Baratheon, Qhorin il Monco, Margaery Tyrell, Melisandre, Davos Seaworth, Balon Greyjoy.

Una serie di nomi che, probabilmente, per adesso dicono poco, ma che nel corso della seconda stagione del Trono di Spade impareremo a conoscere. E solo gli eventi saranno in grado di farci capire che cosa si nasconde nell’animo di questi personaggi, quando si troveranno uno di fronte all’altro, rivali o alleati nello scontro che dilania il Continente Occidentale e che può mietere, lo sappiamo, vittime illustri.

Stannis è il fratello del defunto re Robert, un uomo freddo che pretende giustizia. Al suo fianco c’è la rossa Melisandre, sinistra sacerdotessa del dio della luce. E, ancora, l’ex contrabbandiere Davos Seaworth, fedelissimo di Stannis e abile marinaio.

A nord della Barriera troveremo Qhorin il Monco, un leggendario Guardiano della Notte che, tra le lande ghiacciate popolate dai Bruti, avrà molto da insegnare a Jon Snow.

A Pyke, nelle Isole di Ferro, regna Balon Greyjoy, padre di Theon. Si tratta di un personaggio che vive isolato dal resto del continente, e proprio per questo ha un carattere difficile, aspro e roccioso come le isole frastagliate su cui governa.

Margaery Tyrell è la sposa di Renly Baratheon, fratello minore di Robert e Stannis ed ennesimo pretendente al trono. Margaery è cresciuta a corte e sa bene come svolgere il suo ruolo di sposa reale. Fin dalla prima apparizione dimostrerà di essere una donna con uno spiccato senso pratico e politico.

Queste sono solo alcune delle nuove pedine che, nel corso della seconda stagione, si schiereranno per affrontarsi nel gioco del trono. Un gioco difficile dove, lo sappiamo, o si vince o si muore.

Ma il Trono di Spade è uno solo, e i pretendenti sono troppi.

Quanti, tra questi, riusciranno a ottenere i loro scopi? E quanti sopravvivranno?

Per scoprirlo, basta sintonizzarsi tutti i venerdì alle 21.10 su Sky Cinema.