Brad Pitt a mano armata, Paolo Rossi re della risata

Paolo Rossi

Cannes celebra il divo americano e Ken Loach mentre Sky Uno si prepara a ospitare l'estroso attore  con lo show Confessioni di un cabarettista di M. Guarda i servizi di Sky Cine News

Il clima autunnale non intimorisce Brad Pitt che affronta la croisette con un look da surfista. Ieri a Cannes il divo americano ha presentato Killing Them Softly, pellicola accolta con tiepidi applausi e con le accuse di essere un po' troppo cruenta: "Avrei più remore a interpretare un razzista -ha commentato- io ho un passato da cacciatore e dunque le scene crude non mi spaventano".

Applausi per Ken Loach che in The Angels Share racconta di un piccolo teppistello di Glasgow che non riesce a redimersi. Finché non gli viene fatta una proposta incredibile, Un film in perfetto stile Loach,e e lui...commovente, ironico e crudo.

Paolo Rossi si prepara ha portare su Sky Uno, a partire dalle ore 21.10 di giovedì 24 maggio 2012, il suo show Confessioni di un cabarettista di M.- Esercizi spirituali di rifondazione umoristica, un viaggio lungo e dissacrante ambientato in un tendone da circo: "La particolarità è che convivono persona, attore e personaggio, la novità è che alcune confessioni sono reali e non so se il pezzo comico fa più ridere di quello reale".