Sul set de Il Trono di Spade

E’ dura la vita sul set della serie cult targata HBO e in onda su Sky Cinema 1 il venerdì sera alle 21:10 . Ma senza dubbio è anche piena di soddisfazioni, sia per gli attori sia per i produttori e il cast tecnico


Mancano ormai purtroppo pochi episodi alla fine del secondo capitolo de Il Trono di Spade, ma non disperate, perché HBO ha saggiamente rinnovato la serie per una terza e quasi sicuramente una quarta stagione.

Dopo questo piccolo salto nel futuro, torniamo però al presente. Venerdì 1 giugno andranno infatti in onda su Sky Cinema 1 a partire dalle 21:10 Un uomo senza onore e Il principe di Grande Inverno, rispettivamente il settimo e l’ottavo episodio.

Come i fan e gli amanti della serie ormai già avranno avuto modo di constatare, Il Trono di Spade è una produzione piuttosto complessa e impegnativa: ci sono molti personaggi, molte linee narrative, molte location, ci sono combattimenti, inseguimenti e altre scene d’azione, per non parlare delle stupende scenografie e dei ricchi costumi.

Senza dubbio si tratta di una serie grandiosa ed epica, sia per le storie che racconta sia per lo sforzo produttivo che comporta. Attori, produttori e cast tecnico sono ben consapevoli di essere partecipi di qualcosa che resterà nella storia della televisione e della serialità americana e mondiale.
I primi si sono ormai innamorati dei personaggi che interpretano, e tornare sul set è un po’ come tornare a casa. I secondi e i terzi, invece, sono ancora più soddisfatti e orgogliosi del loro lavoro, che quest’anno è stato ancora più duro, visto l’espandersi della storia.

Quello però su cui tutti concordano è che questa seconda stagione è anche più coinvolgente ed emozionante di quella precedente, e noi non possiamo che essere d’accordo!