Comic-Con 2012: tante fantastiche novità

Come ogni anno, a San Diego si è svolto il Comic-Con , la fiera internazionale dedicata agli amanti del cinema, dei fumetti e delle serie tv: ecco le news più gustose presentante in anteprima in questa edizione

In America il padrone della pole position al botteghino è ancora Il cavaliere oscuro – Il ritorno, mentre in Italia è stabile in cima alla classifica Biancaneve e il cacciatore, la rivisitazione in chiave dark-fantasy della famosissima fiaba con Kristen Stewart nei panni della protagonista e la splendida Charlize Theron in quelli della regina cattiva. Sarà forse merito dello scoop sul tradimento di Kristen ai danni del vampiro Edward AKA Robert Pattinson proprio col regista della pellicola?

Enzo Dalò, regista del piccolo capolavoro La gabbianella e il gatto, aprirà le giornate degli autori della prossima Mostra del cinema di Venezia con il suo Pinocchio, che ha una colonna sonora d’eccezione, firmata dal compianto Lucio Dalla.

Ci sarà veramente il prequel di Shining, indimenticabile capolavoro horror di Kubrick? La Warner sta meditando se produrre o  meno una pellicola ispirata ai fatti accaduti nell’Overlook Hotel durante gli anni prima dell’arrivo di Jack Torrance e della sua pvera famiglia.

Veniamo ora al San Diego Comic-Con International 2012. Durante questa edizione a dominare le novità in campo cinematografico è stato senza dubbio il fantasy. Tanti i titoli di prossima uscita, ma sicuramente i più attesi sono Lo Hobbit – prequel de Il signore degli anelli – con Bilbo Baggins come protagonista, poi Il grande e potente OZ (prequel de Il Mago di OZ) firmato da Sam Raimi e con James Franco nei panni del protagonista e con Rachel Weisz, Mila Kunis e Michelle Williams nei vestitini delle tre streghe.
Infine c’è stata anche la presentazione ufficiale di Frankenweenie di Tim Burton, che riprende l’omonimo cortometraggio del regista e che passa da attori in carne e ossa a modellini in stop-motion.