The Possession: non aprite quella scatola

Inserire immagine

Arriva il trailer italiano del nuovo spaventoso horror prodotto da Sam Raimi, in sala dal 21 settembre

Davvero raccapricciante l’immagine che appare sulla locandina italiana di The Possession. E basta vedere il trailer per rendersi conto che nella nuova pellicola horror in arrivo da olteoceano chi ama le scene forti e le storie soprannaturali troverà pane per i suoi denti.

Dietro al film c’è lo zampino di Sam Raimi, regista dei primi tre Spiderman ma anche di un capolavoro dell’horror come La casa e il più recente Drag Me to Hell, e qui nelle sole vesti di produttore. Regista è il danese Ole Bornedal (famoso soprattutto per il thriller Il guardiano di notte e per il relativo remake americano), mentre il cast comprende Jeffrey Dean Morgan ( Watchmen, Le paludi della morte), Kyra Sedgwick ( The Closer) e la giovanissima Natasha Cali.

Il film è una sorta di rivisitazione di L’esorcista in chiave yiddish. Una ragazzina acquista una strana scatola recante delle misteriose iscrizioni e, probabilmente dimentica della lezione di Pandora, commette il grave errore di aprirla: all’interno è intrappolato un Dibbuk, terribile demone della tradizione ebraica che, una volta uscito, possiederà il corpo della bambina e sconvolgerà la vita dei suoi familiari e di chi le sta intorno.

Per Raimi sembra essere un periodo particolarmente prolifico sul fronte horror: oltre al remake di La casa (prodotto da lui e dalla star dell’originale Bruce Campbell), ha in cantiere il rifacimento di Poltergeist e forse anche un altro progetto di cui si appresterebbe a scrivere la sceneggiatura.

Intanto, accontentiamoci dello sconvolgente e inquietante The Possession, che arriverà nelle nostre sale il 21 settembre.

Guarda il trailer italiano