Eutanasia e porno rapine: Venezia attacca le coscienze

Le bad girl Vanessa Hudgens e Selena Gomez

Marco Bellocchio con "La bella addormentata" entra nel mondo dell'eutanasia mentre le dive degli adoloscenti Selena Gomez e Vanessa Hudgens diventano porno rapinatrici in "Spring Breakers": Sky Cine News racconta una giornata veneziana davvero speciale

A Venezia è stato il giorno di Marco Bellocchio col suo Bella Addormentata, un film che era già un caso prima della Mostra in quanto prende spunto dall'ultima settimana di vita di Eluana Englaro e rappresenta gli scontri davanti alla clinica dove era ricoverata. Ma in reltà la vicenda Englaro fa da sfondo a quattro storie che si intersecano nella pellicola. Un cast importante, quello voluto da Bellocchio: tra gli altri Toni Servillo, Maya Sansa, Alba Rohrwacher.

L'altro film che ha creato più d'un turbamento è Spring Breakers di Harmony Korine con le star Vanessa Hudgens e Selena Gomez trasformate in porno rapinatrici. Finite in carcere vengono liberate dal narco trafficante James Franco e iniziano i guai. Selena e Vanessa, idoli dei giovanissimi, si mostrano in una veste nuova: piacerà agli adolescenti? La Hudgens ha detto che "il bello del cinema è poter cambiare i ruoli".

E' arrivato al Lido Vinicio Capossela che dedicherà a Venezia un concerto sull'isola di San Giorgio Maggiore: oltre a suonare presenterà il progetto di un documentario basato sulla musica rebetika, protagonista del suo recente disco Rebetiko Gymnastos.