I fantasmi più hot dello spettacolo

Inserire immagine
Patrick Swayze e Demi Moore in una delle scene più celebri del film 'Ghost' - AP/LAPRESSE

Gli incontri galanti? Da ‘Ghost’ a ‘Scary Movie’, sul grande schermo si fanno con gli spiriti dei defunti. E anche nel mondo della tv e della musica, da ‘American Horror Story’ alle hit di Ke$ha, gli esseri soprannaturali si dimostrano sempre focosi

di Floriana Ferrando

Il fantasma più sexy del cinema è certamente Patrick Swayze nel film ‘ Ghost’ di inizio anni Novanta: lui è un bancario misteriosamente assassinato, lei (interpretata da Demi Moore) una giovane dal cuore spezzato. Ma prima di salire al cielo lo spirito del ragazzo scende sulla Terra per dare alla fidanzata un ultimo, romantico bacio. Che sia uno spettro l’amante perfetto? Di certo, si sa, le storie strappalacrime pagano ai botteghini, così ecco che il grande schermo pullula di incontri galanti fra poveri mortali e spiriti dell’aldilà. 



Ricordate, ad esempio, il goliardico ‘ Scary Movie 2’? Nel secondo episodio dell’irriverente serie di pellicole una delle protagoniste si ritrova sedotta (e abbandonata) da un focoso fantasma che non perde tempo in smancerie e corteggiamenti.
Anche la galanteria degli spettri del film ‘ Ghostbusters’ del 1994 lascia un po’ a desiderare, come quando senza inutili corteggiamenti lo spirito di Zu entra nel corpo dell’affascinante Dana Barrett per sedurre l’acchiappafantasmi Peter Venkman. Lui i fantasmi, più che acchiapparli, li bacia.



Neppure il piccolo schermo rinuncia al soprannaturale: sempre più spesso sono proprio i fantasmi a far battere il cuore di protagoniste e spettatrici.
Prendiamo ‘ Grey’s Anatomy’. Nella serie dedicata ai medici più famosi di Seattle, la bella dottoressa Izzye Stevens si ritrova faccia a faccia con lo spirito del fidanzato defunto, con il quale scambia dolci baci ed effusioni.



Fra i fantasmi della televisione scoperti di recente ci sono i protagonisti della serie di successo ‘ American Horror Story’. Tra fitti misteri da svelare e una casa infestata dagli spiriti, la prima stagione ruota attorno ad una scena al cardiopalma tra Vivien Harmon, nuova inquilina della casa insieme alla sua famiglia, e il fantasma di Tate Langdon. E anche questa volta l’amore (soprannaturale, certo) trionfa: Violet, la figlia morta suicida della coppia si innamora perdutamente dello stesso Tate.



Infine, anche il mondo della musica sempre più spesso agli amanti in carne ed ossa preferisce quelli in grado di attraversare i muri senza bisogno della porta. L’ultima a cantare del suo incontro con uno spirito è stata Ke$ha nella sua canzone Supernatural, appunto. Un verso del brano dice: “Boy, this love is supernatural. Can you feel it?”. Ottima domanda: ci si accorge del sesso fatto con un fantasma?