Brividi e delitti in Stoker: ecco il trailer italiano

Nicole Kidman e Mia Wasikowska in Stoker © Twentieth Century Fox

È uno dei thriller più attesi del 2013: diretto dal grande Park Chan-wook (regista del cult Old Boy ), scritto da Wentworth Miller (Prison Break ) e con Nicole Kidman e Mia Wasikowska. Se tutto ciò non basta a incuriosirvi, guardate il promo

Almeno dai tempi dello straordinario e iperviolento Old Boy ("il film che avrei voluto fare", parole di Quentin Tarantino), sognavamo che il geniale regista sudcoreano Park Chan-wook sbarcasse a Hollywood. Uno degli autori più cult degli ultimi anni, che ci ha raccontato di atroci vendette, preti vampiri e cyborg innamorati.

Dopo otto film e quattro cortometraggi, il sogno è finalmente diventato realtà. Il primo film in lingua inglese di Park è Stoker, in arrivo in Italia il 28 marzo 2013, ma di cui possiamo già mostrarvi lo splendido trailer italiano.

La genesi di questo film è curiosa: a scrivere soggetto e sceneggiatura è stato Wentworth Miller, noto al grande pubblico per aver interpretato il bel Michael Scofield nella popolare serie tv Prison Break e al suo esordio come autore di script.

Come ha dichiarato lo stesso Miller, la trama di questo thriller familiare si ispira al celebre classico hitchcockiano L'ombra del dubbio, con influenze da Dracula (scritto, appunto, da Bram Stoker!). Alla morte di Richard Stoker, la vedova Evie e la figlia India (impersonate rispettivamente da Nicole Kidman e Mia Wasikowska) accolgono l'affascinante ed enigmatico zio Charlie (Matthew Goode). L'uomo nasconde evidentemente segreti incoffessabili e si insinuerà nella vita delle due, portando la ragazza a perdere la sua innocenza.

Un racconto di formazione horror che si prospetta davvero intrigante e promette di essere uno dei film più interessanti del nuovo anno. Uno di quelle pellicole che, ancora prima di vederle, sono già cult.