Colpi di fulmine: non chiamatelo cinepanettone!

Sky Cine News ci porta alla scoperta del nuovo film di Natale di Neri Parenti con Christian De Sica Lillo e Greg, Luisa Ranieri, Arisa, Anna Foglietta e Simone Barbato

Il prossimo 13 dicembre uscirà nei nostri cinema la commedia di Natale "Colpi di Fulmine" diretta dal regista Neri Parenti che così torna a lavorare per la 17esima volta con Christian De Sica. Un film che vuole segnare una svolta con i cinepanettoni del passato avvicinandosi di più ai canoni della tradizionale (e gradevole) commedia classica all'italiana.

Ne sono convinti sia il produttore Aurelio De Laurentiis sia lo stesso regista Neri Parenti che considera che "Colpi di fulmine" è una commedia degli equivoci, provocati e non, dove si ride senza ricorrere ai soliti intrecci e alle situazioni tipicamente "natalizie" dei suoi film passati, rompendo così gli schemi tradizionali che hanno sempre garantito il successo.

Il film è diviso in due episodi: nel primo Christian De Sica è uno psichiatra che finisce ingiustamente nelle mire del fisco. Spaventato dall'idea di finire in carcere, si traveste da prete e scappa in un paesino del Trentino dove viene erroneamente accolto come nuovo parroco della comunità. Ovviamente la circostanza scatena una lunga e divertente serie di equivoci, che aumentano a dismisura quando il finto prete si innamora di una bellissima paesana.

Nel secondo episodio, con Lillo & Greg, un impeccabile e serissimo diplomatico del Vaticano perde la testa per una pescivendola di borgata. Dal momento che lei detesta le persone formali, per riuscire a conquistarla è costretto a trasformarsi in un improbabile coatto con tutte le inimmaginabili conseguenze del caso.

Nel cast del film spicca la piacevole sorpresa Arisa: proprio lei, la raffinata cantante di Sanremo 2012 e giudice di X Factor, qui nell’inedito ruolo di attrice. Arisa interpreta Tina, la perpetua del finto prete De Sica, un personaggio d’altri tempi che si esprime solo in un quasi incomprensibile dialetto lucano. Gli altri protagonisti del primo episodio sono Simone Barbato, il mimo di Zelig che interpreta il muto sagrestano Oscar, e Luisa Ranieri nelle vesti di Angela, la donna di cui si innamora De Sica. Nel secondo episodio, invece, troviamo oltre al duo comico Greg & Lillo (il diplomatico Ermete Maria Grilli e il suo autista Ferdinando) troviamo l’attrice Anna Foglietta.