Cinema futuro: i film più attesi del 2013

Inserire immagine
Iron Man 3, Warm Bodies e il nuovo Hunger Games sono tra i film più attesi del 2013

Tanti sequel come Iron Man 3 e il nuovo Hunger Games , ma anche i robottoni di Pacific Rim , gli zombie di World War Z e i simpatici protagonisti di Monsters University . Ecco che cosa ci aspetta in sala a partire da questo gennaio fino alla fine dell'anno.

Ora che le saghe di Harry Potter e Twilight sono giunte ai titoli di coda, quali saranno i film dell'anno a venire da aspettare con i barattoloni di popcorn già a portata di mano? Scorrendo la lista delle pellicole in uscita, non c'è che l'imbarazzo della scelta e, anzi, è piuttosto difficile operare una selezione. Ma ecco alcuni dei film più attesi che, se tutto va bene, vedremo nelle sale cinematografiche italiane a partire da gennaio 2013.

The Hunger Games 2 - La ragazza di fuoco - È stato il fenomeno commerciale dell'anno scorso. E con il secondo capitolo della serie tratta dai libri di Suzanne Collins, è sicuro che Jennifer Lawrence riuscirà ancora a spaccare il botteghino. Dopo essere sopravvissuta allo spietato reality del primo film, la protagonista Katniss si trova a tornare nell'arena per un'edizione speciale degli Hunger Games. E se il titolo di questo nuovo episodio è La ragazza di fuoco vuol dire che il risultato sarà davvero incendiario.

Iron Man 3 - Robert Downey jr. è già pronto a vestire per la terza volta i pesanti panni dell'Uomo di Ferro. Questa volta lo spavaldo miliardario Tony Stark se la dovrà vedere con un nemico più potente che mai: il Mandarino.

Star Trek - Into Darkness - Il regista, produttore e sceneggiatore di culto J.J. Abrams torna sulla saga fantascientifica più longeva della storia del cinema per il secondo capitolo di questo ambizioso reboot. Con lui di nuovo Zachary Quinto, Zoe Saldana, Simon Pegg e Chris Pine.

Django Unchained - Il ritorno di Quentin Tarantino. E tenetevi forte, perché ormai ci siamo: il nuovo film con Leonardo DiCaprio, Jamie Foxx, Christopher Waltz e Samuel L. Jackson arriverà nei cinema italiani il 17 gennaio. Questa volta il regista si cala nelle atmosfere degli amati spaghetti western con la storia di uno schiavo afroamericano che viene liberato da un cacciatore di teste e parte alla ricerca della moglie ancora prigioniera.

Monsters University - Ci sono tanti film d'animazione in uscita nel 2013, ma a spuntarla è come sempre la Pixar, che si concede un prequel del classico Monsters & co: questa volta seguiremo Sulley e Mike nelle loro avventure al college.

Lo Hobbit 2 - La desolazione di Smaug - Appena smaltito l'impatto con il primo film della trilogia dedicata al libro di J.R.R. Tolkien, e già si comincia a pensare al capitolo successivo, previsto per fine anno. Nonostante Un viaggio inaspettato non stia convincendo tutti, la nuova fatica di Peter Jackson entra di prepotenza nell'elenco delle pellicole più attese dell'anno.

L'uomo d'acciaio - E dopo il ferro di Iron Man, non poteva che toccare all'acciaio di Super Man. Questa volta tocca a Zack Snyder, regista di 300 e Watchmen, reinventarsi le gesta del più forte di tutti. La tutina azzurra e il mantellino rosso del supereroe per eccellenza saranno indossati dall'inglese Henry Cavill.

Warm Bodies - Anche gli zombie hanno un cuore, per quanto un po' marcio. Parte da questa considerazione la "commedia romantica" che vede il giovane Nicholas Hoult nei panni di un ragazzo zombificato, che dopo essersi pappato il cervello di un adolescente finisce per innamorarsi della di lui fidanzata. E potete starne certi, non sarà la più semplice delle storie d'amore...

Pacific Rim - Mostri giganti che provengono dal fondo dell'Oceano Pacifico. Robot altrettanto grandi creati dall'uomo per salvarsi dall'estinzione. E, dietro la cinepresa, l'immaginifico regista Guillermo del Toro. Frullate il tutto e non potrà venirne fuori che qualcosa di davvero enorme.

Il grande e potente Oz - Sam Raimi si cimenta con una delle storie fantastiche più popolari degli ultimi cent'anni (centododici, per l'esattezza). Questo nuovo capitolo cinematografico si pone come prequel del grande classico del 1939, in cui seguiremo i primi passi del "potente" mago che dà il titolo al film.

World War Z - Dopo numerosi slittamenti nel tempo, il 2013 dovrebbe essere l'anno buono: l'adattamento del best seller di Max Brooks sui postumi di un conflitto mondiale tra uomini e zombie con protagonista il biondo Brad Pitt è atteso in sala per la fine del mese di giugno.

Sin City 2 - A Dame to Kill For - Il regista Robert Rodriguez e l'autore del fumetto Frank Miller tornano con il consueto cast allstar per ripercorrere le storie della Città del Peccato: con loro Mickey Rourke, Jessica Alba, Michael Madsen, Rosario Dawson e tanti altri.

Il cacciatore di giganti - Questo sembra proprio l'anno di Nicholas Hoult: l'attore partito con About a Boy e giunto nel 2011 al ruolo di Beast in X-Men: First Class non sarà protagonista solo di Warm Bodies, ma anche dell'adattamento di Bryan Singer della fiaba popolare dell'ammazzagiganti.

The Lone Ranger - Dopo l'Oscar per il miglior film d'animazione con l'ottimo Rango, Gore Verbinski torna a fare coppia con Johnny Depp in questo progetto che riporta su grande schermo il personaggio del Ranger Mascherato, nato da uno show radiofonico degli anni '30: a interpretare l'eroe sarà Armie Hammer, già visto nel doppio ruolo dei gemelli Winklevoss in The Social Network.

Il grande Gatsby - Leonardo DiCaprio, Tobey Maguire, Carrey Mulligan e Isla Fisher sono stati chiamati da Baz Luhrmann per l'adattamento del classico della letteratura di Francis Scott Fitzgerald. Una sfida difficile, che il regista non ha però esitato ad affrontare.

Gangster Squad - Due detective come Josh Brolin e Ryan Gosling contro il gangster Sean Penn? Se ci si aggiunge la bellezza mozzafiato di Emma Stone, con un cast così il film che segue le avventure dei poliziotti di Los Angeles degli anni '40 non può essere che uno dei più attesi dell'anno.

Hansel & Gretel: cacciatori di streghe - Gli indifesi Hansel e Gretel sono cresciuti, ma il loro odio nei confronti delle streghe non è venuto meno. A dare corpo ai due personaggi delle favole ci pensano Jeremy Remner e Gemma Arterton.

Die Hard - Un buon giorno per morire - Il protagonista della serie di action movies interpretato da Bruce Willis, il duro e puro John McLane, è davvero uno duro a morire. E lo dimostra tornando in un quinto capitolo che si preannuncia adrenalinico come i suoi predecessori.

Les Misérables - Hugh Jackman, Amanda Seyfried, Helena Bonham Carter, Russel Crowe e Anne Hathaway sono le star messe in campo da Tom Hooper per essere all'altezza del grande classico di Victor Hugo. Preparate il fazzoletto, perché ci sarà da piangere.

The Forever War
- Ridley Scott di nuovo alle prese con la fantascienza. Questa volta il punto di partenza è un libro degli anni '70, in cui un gruppo di esploratori interstellari torna sulla Terra e scopre che dalla loro partenza sono passati vent'anni e il loro pianeta è radicalmente cambiato.