I 20 film più attesi del 2014

Inserire immagine
Leonardo DiCaprio in The Wolf of Wall Street - Immagine da thewolfofwallstreet.com

Si apre una nuova stagione cinematografica, ricca di appuntamenti con kolossal, pellicole d'autore, epopee fantsy e fantascientifiche e storie di supereroi. Ecco che cosa ci aspetta nelle sale per l'anno a venire.

Il 2013 si è da poco concluso, anche da un punto di vista cinematografico. E lo ha fatto nel migliore dei modi, con alcune pellicole destinate a rimanere nella storia, molte delle quali saranno protagoniste della 86a edizione degli Academy Awards. Ma il 2014 si prospetta assolutamente all'altezza, con numerosi titoli in grado di farci scalpitare per l'impazienza. Ecco i più attesi.

20. The Grand Budapest Hotel - Il nuovo, come al solito bizzaro progetto di Wes Anderson si preannuncia non meno interessante delle sue precedenti opere. A metà tra noir e commedia, ambientato in un grand hotel ungherese (come d'altronde suggerisce il titolo) degli anni '20, vanta nel cast attori come Ralph Fiennes, Adrien Brody, Jude Law e naturalmente l'immancabile Bill Murray.

19. American Hustle - Il regista de Il lato positivo David O. Russell torna nelle sale (o meglio, lo è già a partire dal 1° gennaio) con un film che racconta l'operazione Abscam, con cui l'FBI si servì di una coppia di truffatori per incastrare alcuni membri del Congresso. Sul set Christian Bale, Amy Adams e i due protagonisti de Il lato positivo, Jennifer Lawrence e Bradley Cooper.

18. 12 anni schiavo - Steve McQueen, dopo avere messo in chiaro di essere uno dei registi più interessanti degli ultimi anni, torna dietro la camera da presa per raccontare la cruda storia di Solomon Northup, che nel 1841 fu ridotto in schiavitù e condotto in una piantagione della Louisiana. Il ruolo del protagonista è stato assegnato al bravissimo Chiwetel Ejiofor.

17. Her - L'inventivo regista di Essere John Malkovich mette in scena con l'aiuto di Joaquin Phoenix e di una Scarlett Johansson mai sul set la storia d'amore tra un uomo e un'intelligenza artificiale stupefacentemente “umana”.

16. Il capitale umano - Paolo Virzì racconta vizi e infelicità dell'alta borghesia italiana assieme a un cast solido formato da Valeria Bruni Tedeschi, Fabrizio Bentivoglio, Valeria Golino e Luigi Lo Cascio.

15. Jupiter Ascending - Ogni film dei fratelli “terribili” Andy e Lana Wachowski è quantomeno una gioia per gli occhi. Con quest'ultima pellicola, che vede Mila Kunis nei panni di una donna qualunque destinata a cambiare le sorti dell'Universo, molti sperano di vederli anche tornare ai fasti narrativi di Matrix.

14. The Monuments Men - Gli uomini di Hitler hanno saccheggiato le opere d'arte di mezza Europa. Con la guerra agli sgoccioli e l'ordine del Führer di distruggere tutto in caso di sconfitta, un manipolo di “storici dell'Arte d'assalto” è incaricato di recuperarle. Nel suo nuovo film, George Clooney dirige un dream team formato (oltre che da sé stesso) da Matt Damon, John Goodman, Bill Murray e Cate Blanchett.

13. Guardians of the Galaxy
- Nel derby con Captain America - The Winter Soldier, la spunta la pellicola di James Gunn, quantomeno per l'ambizione e anche un po' per l'alone di incognita che aleggia attorno a questa nuova produzione di casa Marvel.

12. Dragon Trainer 2 - Il primo episodio era stato una (bellissima) sorpresa, il secondo tenta di reggere alle insidie della serialità e si pone come asse di equilibrio di una vera e propria trilogia.  Ma quel che conta è che il cavaliere coraggioso Hiccup e il suo drago Furia Buia sono tornati, tutto il resto è un dettaglio.

11. A proposito di Davis - I film dei fratelli Coen sono sempre un evento: ecco quindi che a un passo dalla top 10 si piazza la storia del musicista folk spiantato Llewyn Davis, interpretato dal poco conosciuto Oscar Isaac.

10. Pompei - Se ogni film dei Wachowski è una gioia per gli occhi e ogni film dei Coen è un evento, nel caso di Paul W. S. Anderson si tratta più che altro di un pugno dritto in faccia. Il regista de Il petroliere e The Master si cimenta questa volta con gli ultimi giorni della città campana distrutta dalla furia del Vesuvio. Il risultato non potrà che essere esplosivo.

9 - Noah - A proposito di pugni in faccia, ecco un altro lottatore della macchina da presa, ovvero Darren Aronofksy, che per non essere da meno si cimenta con un'altra grande narrazione, attingendo direttamente dalla Bibbia e dalle vicende di Noè, qui impersonato da un irsuto Russell Crowe. Con lui nel cast anche l'ormai superdiva Emma Watson.

8 - Sin City 2 - Una donna per cui uccidere - Il folle regista Robert Rodriguez torna a far coppia con il leggendario fumettista Frank Miller per riportare su grande schermo le avventure al centro della graphic novel di culto. Mickey Rourke, Jessica Alba, Rosario Dawson e Michael Madsen tra le stelle arruolate per questa nuova impresa.

7 - The LEGO Movie - I giocattoli che hanno fatto impazzire il mondo si avventurano in un territorio inesplorato, con il loro primo film per il cinema. E già qui è un evento. Ma è bastato un semplice trailer per mostrare che in questo lavoro c'è un vero universo di citazioni in grado di far impazzire qualsiasi cinefilo.

6 - The Wolf of Wall Street - Il regista Martin Scorsese e il divo Leonardo DiCaprio tornano a lavorare insieme per raccontare la storia del famelico finanziere Jordan Belfort, protagonista di una rapida quanto effimera ascesa sul finire degli anni '80.

5 - X-Men - Giorni di un futuro passato - Tornano i supereroi Marvel, con una storia a cavallo tra passato e futuro, che vede protagonisti gli eroi della vecchia e della nuova generazione. Nel cast Bryan Singer ha richiamato Jennifer Lawrence, Michael Fassbender, James McAvoy, Ian McKellen e molti altri.

4 - The Amazing Spider-Man 2 - Dopo il primo, convincente episodio del reboot delle avventure dell'Uomo Ragno, Andrew Garfield si rimette la tutina del supereroe per combattere il malvagio Electro, interpretato da Jamie Foxx.

3 - Lo Hobbit - Racconto di un ritorno - Si chiude la Trilogia (non per niente al terzo posto in classifica) dedicata alle avventure di Bilbo Baggins, interpretato dall'ottimo Martin Freeman, e della sua compagnia di nani. Una volta scatenata l'ira del drago Smaug, sarà l'ora di affrontarne le conseguenze.

2 - Interstellar -  Christopher Nolan, il geniale regista di Memento, Inception e della trilogia del Cavaliere Oscuro, torna in azione con un film di fantascienza che racconta di un futuro ipotetico in cui l'umanità è riuscita a superare i limiti dello spazio-tempo grazie alle potenzialità dei cosiddetti wormhole. Tra i protagonisti del viaggio, Matthew McConaughey, Anne Hathaway e Jessica Chastain.

1. Hunger Games: il canto della rivolta - Parte I - Ci siamo, eccoci in cima alla top: non potevamo che trovarci il nuovo cimento di Jennifer Lawrence, intenta a calarsi di nuovo nei panni dell'eroina fantasy Katniss, nell'adattamento dell'ultimo libro della serie. Come per Harry Potter e Twilight, anche in questo caso il capitolo finale è stato diviso in due parti. Per la conclusione delle sue avventure ci sarà da aspettare fino al 2015...