Amore Oggi: chi si arrende è perduto

Inserire immagine
Da sinistra a destra: Giancarlo Fontana, Neri Marcorè e Giuseppe G. Stasi

Lunedì 10 febbraio alle 21:10 su Sky Cinema 1 e venerdì 14 alle 22:55 su Sky Cinema Passion andrà in onda il film che ci svela come è cambiato il modo di amarsi: ecco cosa ci hanno raccontato i “registi tuttofare” Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi

di Linda Avolio


Questo non è un altro film sull'amore. O meglio, lo è, ma è completamente diverso da tutte le commedie romantiche che avete visto finora.
Stiamo parlando di Amore Oggi, che debutterà il 10 febbraio alle 21:10 su Sky Cinema 1 HD e che tornerà il 14 per la festa degli innamorati alle 22:55 su Sky Cinema Passion.

Per l'occasione abbiamo intervistato i registi/autori/tuttofare Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi, che ci hanno raccontato qualcosa di più riguardo questa avventura.


Giancarlo, Giuseppe, anzitutto complimenti per la vostra ultima creatura. Ci raccontate com'è nato Amore Oggi?
Giancarlo: E' partito tutto da Sky, che ci ha fatto la “bizzarra” proposta di mettere in piedi un film per la tv per San Valentino, dunque un film sull'amore. Avevamo già lavorato per Sky, quindi abbiamo accettato più che volentieri, specialmente quando ci è stato detto che lo scopo non era la classica commedia romantica, ma qualcosa di dissacrante, cosa che poi abbiamo fatto, dunque tutto sommato da quel punto di vista ci sentiamo di dire: obiettivo raggiunto!

Giuseppe: La gestazione di Amore Oggi è stata piuttosto lunga, perché ognuno dei quattro episodi di cui è composto il film racconta una delle numerose declinazioni dell'amore in questo particolare periodo: c'è il discorso sul precariato, quello sul culto esagerato dell'estetica, ci sono i social network, e poi c'è anche l'amore gay, una tematica ancora oggi difficile da raccontare. Quella del calciatore Mario è stato forse il segmento più impegnativo da concepire, ma ci piaceva l'idea di approcciare questo argomento poco trattato.

Prima di Amore Oggi avete fatto parecchie cose, soprattutto per il web: com'è nato il vostro sodalizio?
Giancarlo: Io e Giuseppe in realtà ci conosciamo da una vita, siamo entrambi materani, ma per molti anni abbiamo vissuto due esistenze parallele, ognuno impegnato nella scrittura e nella produzione dei propri cortometraggi e di altri lavori. Poi, a Roma, ci siamo ritrovati, abbiamo iniziato a collaborare ad alcuni progetti e abbiamo visto che insieme lavoravamo bene, che c'era confronto, dialogo. E' un continuo dibattito, ma in senso positivo. Dopo i primi video da indipendenti, che potete trovare sul nostro canale di Youtube, abbiamo lavorato per Sky e La7, e ora siamo qui a presentare il nostro primo film.

Giuseppe: La cosa bella della Inception SRL è che si tratta di una vera e propria fucina creativa, e oltre noi due, infatti, ci sono anche altri autori, come Marco Lupo Angioni e Daniel Franchina. Ci consideriamo un po' dei tuttofare, seguiamo ogni processo, dalla scrittura alla post-produzione, passando ovviamente per la regia e l'interpretazione di alcuni dei nostri personaggi, e probabilmente è anche questa la forza del nostro progetto: il ribaltamento della gerarchia produttiva dà unicità, coerenza, ci permette di portare a termine esattamente quello che avevamo immaginato in fase di ideazione.

Tornando al film: in una frase, cosa volevate raccontare con Amore Oggi?
Giuseppe: I dietro le quinte delle storie d'amore. Perché dopo che i due innamorati si sono finalmente messi insieme, c'è sempre qualcosa ad attenderli al varco.

Cos'è per voi l'amore oggi?
Giuseppe: L'amore oggi è perseverare, non arrendersi alle prime difficoltà per mantenere vivo qualcosa, perché l'amore finisce quando uno si stanca, si arrende. Che poi, alla fine, è un discorso applicabile non solo alle relazioni: la realizzazione del film, per esempio, non è stata una passeggiata, ma noi abbiamo perseverato, e il risultato, alla fine, è stato decisamente appagante.

Amore Oggi parla d'amore, ma è innegabile che sia permeato da una buona dose di cinismo, e, perché no, anche un po' di sadismo verso i personaggi: è una critica al filone della commedia romantica, o volevate solo divertirvi?
Giancarlo: No, non è una critica, non abbiamo niente contro le commedie romantiche! C'è spazio per tutti i generi, e poi in fondo il cinema dev'essere anche divertimento, no?

Ci raccontate un aneddoto, qualcosa di curioso accaduto durante la produzione del film?
Giancarlo: Ci sono molti momenti che meriterebbero di essere menzionati, ma se dobbiamo sceglierne uno, senza dubbio il provino di Giampiero Judica, che nel film interpreta il manager del calciatore Mario Marinelli. All'epoca la sceneggiatura era ancora piuttosto informe, così quando Giampiero venne al provino, praticamente s'inventò le battute, e noi capimmo subito che era perfetto per quel personaggio!

Giuseppe: Alcune delle battute improvvisate ci sono piaciute così tanto che le abbiamo inserite nel film, dunque possiamo dire che questo è uno di quei piacevoli e fortunati casi in cui un attore contribuisce ad arricchire la scrittura. E' molto gratificante, e poi è importante che i personaggi secondari funzionino, perché danno ricchezza e colore all'opera.

Amore Oggi è un film a episodi, e ce ne sono in particolare due (ndr, quello sull'influenza dei mezzi di comunicazione e quello sull'ossessione per l'aspetto fisico) che in quanto a tematiche e a sviluppo narrativo ricordano un po' la serie antologica britannica Black Mirror: sono riferimenti casuali, oppure no?
Giuseppe: Guarda, ci hai preso in pieno, siamo grandi fan di Black Mirror, ci piace molto lo stile di quella serie, e i riferimenti sono assolutamente voluti!

Amore Oggi parla d'amore, ma è decisamente il film sull'amore che non ti aspetti, e senza dubbio la sua forza sta anche in questo: qual è il complimento più bello che vi hanno fatto finora?
Giuseppe: C'è un aggettivo che ho sentito usare spesso per descrivere Amore Oggi: fresco. Farà anche pensare al pesce, ma in fondo penso sia proprio un bell'aggettivo. Ci vuole una ventata di freschezza ogni tanto, no?

Progetti per il futuro?
Entrambi: Speriamo ne arrivino! Noi siamo qui!



Amore Oggi andrà in onda il 10 febbraio alle 21:10 su Sky Cinema 1 HD e il 14 alle 22:55 su Sky Cinema Passion.