Amore oggi, il decalogo per riconquistare la tua lei

Inserire immagine
Uno dei personaggi di Amore oggi intento a riconquistare la sua lei. Ce la farà?

Ce lo insegna uno dei protagonisti del film realizzato dal collettivo Inception, in onda il 10 febbraio su Sky Cinema 1 HD e il 14 su Sky Cinema Passion: se vuoi rimetterti in sesto per la tua ex, ci sono alcune regole da seguire.

di Marco Agustoni

In una relazione amorosa di lungo periodo, si sa, è facile lasciarsi andare. Magari vi spunta un po' di pancetta, dimenticate le buone maniere e le attenzioni che riservavate un tempo alla vostra bella le rispolverate solo in occasione dei compleanni. Ma, con il tempo, questo atteggiamento rischia di costare molto caro. Lo dimostra una delle storie raccontate da Amore oggi, la commedia realizzata per Sky dal collettivo Inception, che andrà in onda lunedì 10 febbraio su Sky Cinema 1 HD (canale 301) e venerdì 14 su Sky Cinema Passion HD (canale 308). Se, come nel caso del protagonista dell'episodio in questione, siete stati scaricati dalla vostra lei stufa del vostro abbruttimento, non disperate, perché non tutto è perduto. Ecco alcune regole da seguire per rimettervi in sesto e riconquistare l'amore della vostra vita.

1. Non importa se è comodo e vi risparmia la fatica di sollevare ogni volta il bicchiere: al pub smettetela di bere la birra con la cannuccia. A voi potrà sembrare una soluzione geniale. Ma, fidatevi, la vostra (ex) ragazza non la pensa allo stesso modo.

2. Ecco, già che ci siete, smettete di proporre alla vostra lei di andare sempre e solo al pub. Intendiamoci, il pub va bene. Ma una volta ogni tanto: mica deve diventare una seconda casa. Il ristorante, il cinema, le mostre... ebbene sì, per quanto doloroso, persino il teatro, costituiscono delle ottime alternative per dare una svolta alla vostra vita mondana.

3. Continuate a ripetervi, perché lo avete letto da qualche parte su internet (non fidatevi mai di quello che leggete su internet... nemmeno di questo articolo!), che alle ragazze piacciono gli uomini in carne perché danno l'idea di protezione e perché sembrano degli orsacchiotti. Ecco, degli orsacchiotti, mica dei facoceri. L'aspetto fisico non è così importante, ma se anche evitate di sbracare del tutto, non può che esservi d'aiuto.

4. La casa è lo specchio di un uomo. Se la vostra ragazza vi ha piantati perché l'ultima volta che si è seduta sul divano è stata aggredita da un calzino sporco, allora forse ha le sue ragioni. Cercate di convincerla - magari corrompendola, se proprio non ne vuole sapere - a ritornare nella vostra magione e fategliela trovare in perfetto ordine (o quasi) e vedrete che apprezzerà.

5. Siate ambiziosi. Ebbene sì, alle donne piacciono gli uomini che sanno cosa vogliono dalla vita. E se non vi sentite tali, almeno ogni tanto fingete di esserlo. D'altronde, se riescono a fingere loro in frangenti ben più complessi, dovreste riuscire a cavarvela pure voi.

6. Sì, è vero, dopo un po' che stai assieme a una persona capisci che i regali non sono importanti. È meglio dimostrare il proprio sentimento ogni giorno con i fatti, che una volta ogni tanto con un presente. Ma questa non dev'essere nemmeno una scusa per svicolare natali e compleanni cavandovela sempre e soltanto con i cosiddetti "regali utili". Se vi ha piantato quando per il vostro anniversario le avete propinato un asciugacapelli, correte alla sua porta con un regalo in grado di stupirla: se vi ci siete messi d'impegno e avete fatto centro, vi riprenderà.

7. Aggiornate il vostro repertorio di conversazione. Il calcio è uno sport meraviglioso e di tanto in tanto anche la vostra bella potrà dilettarsi a discutere della partita dell'altra sera. Ma se lei vi sta parlando delle sue aspettative future e voi ve ne uscite con metafore sul calcio totale e la trappola del fuorigioco... beh, allora siete destinati alla retrocessione. Fatele vedere che vi interessate di tante altre cose e vedrete che un posto in Europa non ve lo toglie nessuno.

8. Sport. E qui ci ricolleghiamo anche al punto 2. Alle donne piacciono gli uomini sportivi, è vero. Ma nel senso che gli sport li praticano, non che li guardano e basta. Per cui ricolleghiamoci pure al punto 6: comprate un regalo alla vostra ex e portateglielo a casa di corsa. In un colpo solo le dimostrerete di essere un uomo attento, sportivo e che si sta dando da fare per rimettersi in forma. Roba da cento punti!

9. Alle donne non piacciono solo gli uomini sportivi, ma anche quelli intellettuali. E ci ricolleghiamo ai punti 2 (portarla a teatro) e 7 (ampliare il repertorio di conversazione). Insomma, per riconquistare la vostra ex non è certo necessario che vi iscriviate all'Università, ma fatevi una cultura e vedrete che riuscirete a impressionarla. Se siete un po' spigliati potete anche barare: alle volte per sembrare dei geniacci è sufficiente imparare qualche parolone a caso, tipo "idiosincrasia".

10. Questo, lo dimostra anche l'episodio di Amore oggi, è il punto più importante: se davvero avete intenzione di cambiare, ricordatevi di rimanere sempre voi stessi. Perché una volta che vi ci mettete d'impegno e vedete che i risultati sono buoni, è facile lasciarsi prendere la mano. Tutto sommato, anche se siete dei facoceri che parlano di calcio, bevono la birra con la cannuccia e abitano in una topaia infestata dai calzini sporchi, un tempo la vostra ex vi amava per quello che eravate. E continuerà a farlo solo se, una volta che tornerete a bussare alla sua porta, sarà ancora in grado di riconoscervi.