World War Z: Brad Pitt alle prese con gli zombie

Inserire immagine
La locandina del film "World War Z", in onda lunedì 3 marzo su Sky Cinema 1 HD in simulcast Sky 3D

Un horror adrenalinico che fa battere i cuori sia per la tensione sia per il bel protagonista . In onda martedì 4 marzo su Sky Cinema + 24, ecco Brad in versione orrorifica ma sempre meravigliosa

Brad Pitt è uno di quegli uomini la cui bellezza potrebbe far risorgere.

Eppure non si direbbe, a giudicare dagli zombie protagonisti del film World War Z, in onda martedì 4 marzo su Sky Cinema + 24 HD.

Protagonista della pellicola horror che ha strabiliato gli amanti del genere e i fan di Brad è proprio lui, la dolce metà di Angelina.
In duplice veste di produttore e interprete, Brad Pitt ha curato in toto il blockbuster horror più eccitante di sempre.
Con echi di capolavori del filone di paura come Contagion, 28 giorni dopo e Resident Evil, World War Z, è un concentrato di adrenalina, orrore e azione.

Ex impiegato delle Nazioni Unite, Gerry Lane è in automobile assieme alla moglie e ai figli a Philadelphia, imbottigliato nell’intenso traffico.
Improvvisamente scoppia un vero e proprio pandemonio che getta nel caos tutti: una folla di persone infette da un virus sconosciuto si riversa in città dando il via alla contaminazione.
Gerry Lane fa di tutto per mettere in salvo la sua famiglia e decide così di tornare in servizio pur di poter far salire moglie e figli su una nave del governo, isolata e protetta dall’epidemia.
Parte così alla ricerca del luogo da cui tutto ebbe inizio, quello del primissimo contagio, con il compito di scortare uno scienziato immunologo nel tentativo di isolare e debellare il virus.

Un appuntamento imperdibile con l’azione, la suspense e, last but not least, con Brad Pitt. Tre cose per cui vale la pena gustarsi World War Z, in onda martedì 4 marzo su Sky Cinema + 24 HD.