La cuoca del presidente: del foie gras, s'il vous plaît!

Inserire immagine
Un'immagine tratta da "La cuoca del presidente", in onda su Sky Cinema 1 in prima tv il 4 marzo alle 21.10

Hortense è una cuoca sopraffina che ha lasciato la sua fattoria per occuparsi delle cucine dell'Eliseo, al servizio di François Mitterrand. L'appuntamento per una gustosa cena presidenziale è fissato per il 4 marzo alle 21.10 su Sky Cinema 1

Baguette, quiche lorraine, crêpe suzette, escargots, mousse au chocolat, il tutto innaffiato da un ottimo Dom Pérignon d'annata.
No, non è il menu per una cenetta romantica (anche se di certo fareste un figurone!), ma un elenco di piatti francesi, protagonisti silenti del film che Sky Cinema 1 vi propone in prima tv il 4 marzo alle 21.10: La cuoca del presidente.

Sempre di più il cibo è al centro (oltre che della tavola) anche della "settima arte". Da La fabbrica di cioccolato a Chocolat fino a Lezioni di cioccolato, per omaggiare il più goloso dei piaceri culinari, passando per l'inebriante vino di Un'ottima annata, sono tanti i registi che hanno scelto di mettere in scena le pietanze più disparate: esotiche, regionali, elaborate o minimal.
La cuoca del presidente, per la regia di Christian Vincent, con Catherine Frot (nomination come Migliore Attrice al Premio César) e Arthur Dupont, non intende semplicemente omaggiare la cucina, ma è espressione culinaria allo stato puro, con la sua grande gastronomia francese, il palazzo dell'Eliseo e una donna al timone di una cucina dall'essenza "french country".
Il plot ruota attorno alla figura di Hortense Laborie, una cuoca rinomata che vive nel Périgord, storica regione del sudovest francese. Con sua grande sorpresa, nel 1986 viene nominata dal Presidente della Repubblica François Mitterrand cuoca personale del Palazzo dell'Eliseo: un'occasione che non si lascia sfuggire e che la proietta in un mondo dominato da regole, rituali, ma, al contempo, invidie e tresche ad opera degli altri "servitori" del palazzo.

Un film delicato e sincero, che non manca di riservare alcuni dialoghi piacevolissimi tra Hortense e il presidente, pieni di suggestioni filosofiche, antropologiche e storiche, che rivelano un universo tutt'altro che elitario.
Gustatevi questo delizioso connubio tra cinema e cucina, il binomio perfetto per la felicità, attraverso l'imperdibile pellicola La cuoca del presidente, in onda in prima tv e in prima serata il 4 marzo su Sky Cinema 1.