Sotto il segno del corto

Inserire immagine
Kasia Smutniak sul set di Caserta Palace Dream (in onda venerdì 28 in prima visione su Sky Cinema Cult

Da lunedì 24 marzo a venerdì 28 alle 20.35 circa, Sky Cinema Cult dedica parte della sua programmazione a cinque cortometraggi d’autore che raccontano Napoli e la Campania. La rassegna si intitola "Cult in corto": scopri tutti gli appuntamenti

Napoli e la Campania vista attraverso gli occhi di cinque autori straordinari e dei loro cortometraggi: si parte lunedì 24 marzo fino per arrivare a venerdì 28. Sky Cinema Cult, alle 20.35 circa, dedica uno spazio della sua programmazione a cinque corti che ci portano alla scoperta della città partenopea, delle sue storie e delle sue contraddizioni, dei suoi personaggi e della sua magia. Ecco gli appuntamenti da non mancare:

Lunedì 24 marzo si parte con QUESTIONE DI GUSTI di Pappi Corsicato: una paradossale riflessione e rivisitazione sul concetto di gusto. Protagonisti una coppia di parvenu napoletani, Gemma (Iaia Forte) e Tony (Ennio Fantastichini). La coppia decide di organizzare una festa per il loro debutto in società. Durante il party esclusivo si svela una Napoli a forti tinte.

Martedì 25 Valeria Golino, premiata per questo lavoro con il Nastro d’Argento come Miglior Regista Emergente, tra vicoli e palazzi storici dirige ARMANDINO E IL MADRE (Museo d'Arte contemporanea, ospitato nel Palazzo Donnaregina). Il protagonista di nome Armandino è uno dei tanti “scugnizzi” di Napoli, la sua famiglia ha origini Rom, e la sua vita scorre tra le sale stuccate di quel museo che ai suoi occhi sembra più un luna-park che una casa… Nel cast Gianluca Di Gennaro, Esther Garrel, Iaia Forte eDenis Nikolic.

Mercoledì 26 Erri De Luca esordisce in veste di attore in DI LÀ DAL VETRO, il corto di Andrea Di Bari, presentato alle Giornate degli Autori alla Mostra del Cinema di Venezia del 2011, racconta il dialogo tra un uomo e sua madre, un viaggio nei ricordi e nell’inconscio attraverso i fantasmi della vita.

Giovedì 27 tocca al miglior corto all’European Film Awards del 2011, THE WHOLLY FAMILY, firmato da Terry Gilliam. Cosa può succedere a un bambino americano in vacanza con i genitori, se si perde tra i luoghi più nascosti di Napoli? Il piccolo Nicolas Connolly (sul set Jack), al suo esordio come attore, si muove disinvolto nel caos totale della città e ci regala un’atmosfera onirica. Nel cast, Cristiana Capotondi, Douglas Dean, Sergio Solli, Nico Cirasola e Renato De Maria.

Venerdì 28 conclude il ciclo la prima visione di CASERTA PALACE DREAM di James McTeigue, il regista australiano di culto, autore di V PER VENDETTA. Nel cast, anche il premio Oscar Richard Dreyfuss, nei panni di Luigi Vanvitelli, l’architetto della Reggia di Caserta. Il corto racconta una storia d’amore destinata a perpetuarsi di epoca in epoca tra le stanze della Reggia, la cui bellezza, frutto del genio di Vanvitelli, è diretta ispirazione della sua musa, Maria di Sassonia (Kasia Smutniak), moglie del Re Carlo III (Valerio Mastandrea).